Articolo precedente

Heckler & Koch SFP9: le nuove versioni

Tempo di lettura
1 minuto
Letto finora

Heckler & Koch SFP9: le nuove versioni

Postato in:

IWA 2017 - La tedesca Heckler & Koch espande la gamma di pistole a percussore lanciato SFP9 con la presentazione di tre nuovi modelli: la SFP9 OR predisposta per ottiche, la subcompatta SFP9 SK da difesa e la SFP9 L da competizione

Heckler & Koch presenta le nuove versioni della SFP9

La gamma di pistole semi-automatiche SFP9 con fusto polimerico e percussore lanciato – nota anche col nome di VP9, com'è conosciuta negli Stati Uniti – appare sempre più lanciata verso la conquista del ruolo di linea produttiva di punta della Heckler & Koch in fatto di armi corte, proponendosi come ideale rimpiazzo sia per le ormai venerabili USP, sia per le più recenti P30.

Ciò si è reso ancor più evidente all'edizione di quest'anno dell'IWA OutdoorClassics di Norimberga, ove la nota azienda tedesca ha presentato tre nuove varianti della piattaforma SFP9, destinate sia a impieghi professionali che più strettamente civili.

La pistola Heckler & Koch SFP9 SK

La pistola Heckler & Koch SFP9 SK

La pistola Heckler & Koch SFP9 SK è una variante subcompatta della piattaforma, pensata per il porto occulto difensivo come arma primaria o secondaria, per la difesa abitativa, e per tutti gli usi in cui un'arma di piccole dimensioni sia preferibile. Il caricatore-base offre una capacità di 10 cartucce, ma sono disponibili estensioni fino a tredici colpi; l'arma inoltre accetta i caricatori bifilati da 15 colpi della SFP9 Full-Size.
Lunga in tutto 168 mm, la Heckler & Koch SFP9 SK presenta una canna da 86 mm; spessa appena 33 mm e alta 116 mm, per un peso totale di 687 grammi a caricatore inserito, risulta estremamente occultabile e comoda nel porto continuato.

La pistola Heckler & Koch SFP9 OR è invece una variante Optics-Ready del modello-base SFP9, dalla quale differisce solo per l'impiego di un carrello macchinato sulla parte superiore per l'installazione di una serie di rampe adattatrici – fornite in dotazione – che consentono montaggio e impiego di nove tra i più popolari puntatori ottici Reflex per armi corte oggi presenti sul mercato globale: Docter Sight III, Insight MRDS, Meopta MeoSight III, Vortex Viper, Vortex Venom, Burris Fastfire 3, Trijicon RMR, C-More STS 2 e Leupold DeltaPoint Pro.

La pistola Heckler & Koch SFP9 L

La pistola Heckler & Koch SFP9 L

Infine, la pistola Heckler & Koch SFP9 L rappresenta la versione "Longslide" della piattaforma, adeguata agli usi più disparati – dagli impieghi tattico-operativi alla difesa abitativa e della proprietà – pur con una spiccata vocazione al tiro sportivo, al tiro al bersaglio, al tiro informale e ricreativo e ovviamente al tiro dinamico e tattico nelle loro diverse specialità.

La SFP9 L è lunga in tutto poco meno di 21 centimetri, e presenta una canna da 5 pollici (12,9 centimetri). La tacca di mira è regolabile, e oltre al caricatore da 15 colpi sono disponibili per la SFP9 L anche caricatori estesi da 20 colpi. Tutte le altre caratteristiche del modello sono sovrapponibili a quelle della SFP9 base.

Per ultimo, ma non ultimo, la Heckler & Koch ha annunciato che i fusti delle pistole SFP9 saranno presto disponibili anche con sgancio del caricatore standard "all'americana" – con pulsante reversibile al posto della nota levetta ambidestra tipicamente tedesca. Il lancio delle SFP9 con rilascio del caricatore a pulsante è previsto per il tardo 2017.

VIDEO / Heckler & Koch 2017, No Compromise