Pubblicità
Sabatti Rover rifles
  • CZ 457 MDT: la carabina in calibro .22 pronta per la PRS

CZ 457 MDT: la carabina in calibro .22 pronta per la PRS

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

CZ 457 MDT: la carabina in calibro .22 pronta per la PRS

Postato in:

La CZ 457 MDT in calibro .22 Long Rifle è stata fra le novità del 2022: una carabina bolt-action specificamente concepita per le competizioni di tiro PRS nella categoria Rimfire

Presentata all'inizio di quest'anno, la carabina bolt-action CZ 457 MDT calibro .22 Long Rifle è ora disponibile anche in Italia, tramite Bignami. Si tratta dell'ultima variante aggiunta alla nota linea di carabine CZ 457 a vocazione puramente sportiva.

 

La CZ 457 MDT si caratterizza per l'adozione di uno chassis MDT LSS-RF Gen2, realizzato dalla canadese Modular Driven Technologies, azienda che negli ultimi anni è esplosa andando ad impattare positivamente su tutto il mercato internazionale delle carabine bolt-action montate su chassis in lega di alluminio. Un successo che tuttavia non può definirsi casuale, dal momento che ormai praticamente tutti i migliori produttori di carabine bolt-action del mondo (con poche eccezioni, fra cui Sabatti) offrono varianti dei loro modelli di punta assemblati su calciature MDT.

Carabina CZ 457 MDT calibro .22 Long Rifle – lato destro

Carabina CZ 457 MDT calibro .22 Long Rifle – lato destro

Grazie alle sue eccezionali caratteristiche costruttive, la CZ 457 MDT si scosta dalla destinazione d'uso tipicamente informale o d'allenamento che caratterizza molte carabine commerciali in calibro .22 LR, entrando appieno nel novero delle armi da competizione, con particolare riguardo al tiro PRS nella divisione Rimfire (PRS .22) che prevede l'uso di armi a otturatore girevole-scorrevole a percussione anulare.

CZ 457 MDT: la carabina in calibro .22 pronta per la PRS

La carabina CZ 457 MDT presenta la stessa azione che è comune a tutte le altre armi della serie, montata però su uno chassis MDT LSS-RF Gen2 in lega leggera d'alluminio prodotto dall'azienda canadese Modular Driven Technologies e caratterizzato da un calcio con corpo tubolare regolabile in estensione, un poggiaguancia regolabile in elevazione, un'impugnatura compatibile AR-15, e un'astina M-LOK.

 

Anche il calcio è rimpiazzabile con modelli compatibili M4 tramite la sostituzione con un Buffer Tube, mentre la canna da 525 mm di lunghezza con passo di rigatura da 1:16", dal profilo pesante e con scanalature d'alleggerimento, presenta un rompifiamma di fabbrica affisso alla volata tramite una filettatura da 1½x20. La camera di cartuccia, di tipo Match, consente l'impiego delle migliori tipologie di munizionamento.

 

La carabina CZ 457 MDT si alimenta tramite caricatori amovibili della capacità di cinque colpi. Il peso dello sgancio dello scatto, che si attesta tra gli 11 e i 14 Newton circa, è sufficientemente fluido da offrire ottime prestazioni già Out of the box sul campo di tiro.

 

Priva di mire metalliche, la carabina CZ 457 MDT presenta una rotaia Picatinny in acciaio installata direttamente sopra l'azione, con un'inclinazione di 25 MOA per favorire la regolazione delle ottiche in modo da ingaggiare con facilità bersagli anche a distanze estreme.

Carabina CZ 457 MDT calibro .22 Long Rifle – lato sinistro

Carabina CZ 457 MDT calibro .22 Long Rifle – lato sinistro

Lunga in tutto poco più di un metro per un peso a vuoto di 3,4 chili, la carabina CZ 457 MDT offre sicuramente la stabilità necessaria agli impieghi competitivi in specialità di tiro come la PRS Rimfire, dove soprattutto in Italia non trova neppure concorrenti a livello di prezzo, in un ambito, quello delle carabine bolt-action in calibro .22 montate su chassis, dove ad esempio aziende come Sabatti potrebbero offrire prodotti certamente competitivi.

 

Nel 2023 il campionato del mondo PRS Rimfire si svolgerà in Italia: tutti i principali produttori del mondo hanno il loro modello e la CZ 457 MDT sarà certamente fra quelle che vedremo in azione.

 

In Italia la carabina CZ 457 MDT è disponibile tramite l'importatore Bignami, ad un prezzo al pubblico di 1.677 euro.

VIDEO / CZ 457 Series