Pubblicità
Sabatti Rover rifles

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Tempo di lettura
4 minuti
Letto finora

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Postato in:

C'è una realtà interessante e dinamica che si prefigge di tenere viva la migliore tradizione del tiro a volo avvicinandola il più possibile al pubblico generale e facendola uscire dall'aura di "elitismo" che a volte caratterizza le discipline olimpiche del tiro a volo: è il Compak Club Consultarmi, che noi di GUNSweek.com abbiamo incontrato

Alex Montanari, persona chiave nel Compak Club Consultarmi, durante la recente gara svoltasi al campo Stella Sporting di Cerveteri

Divulgazione: un imperativo

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

La sopravvivenza degli sport di tiro, dei nostri Hobby e delle nostre passioni, è legata a doppio filo ad un'efficace attività di divulgazione di cui si sente fin troppo la mancanza.

Non solo ciò si rende necessario per mettere a tacere le tante, troppe voci disarmiste che vorrebbero dipingere il mondo dei tiratori sportivi come una cabala settaria di potenziali estremisti violenti, ma anche e soprattutto in un momento in cui i cambiamenti in vista nelle discipline di tiro olimpiche arrivano a mettere a rischio l'esistenza stessa di alcune specialità.

In aggiunta a ciò, sussiste la necessità di rendere alcune discipline di tiro non solo più accessibili, ma anche più interessanti ed intriganti per quei tiratori esordienti, o appassionati di altri tipi di tiro sportivo o ricreativo, che vorrebbero approcciarvisi ma non riescono a trovare un supporto tecnico per migliorare le proprie prestazioni – ad esempio perché attualmente la visione del tiratore è più concentrata verso le discipline olimpiche, come in molte specialità del medesimo tiro a volo, o perché viste come un mondo esclusivo per agonisti.

La specialità di tiro a volo del Compak Sporting non è mai stata tutto questo, sempre molto indirizzata invece, con forza, alla divulgazione e la promozione del tiro sportivo come principale momento d'incontro fra il mondo della caccia e chiunque voglia, da lì, avvicinarsi al tiro a volo.

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

È stato questo a spingere nel 2014 tre ragazzi del Ravennate, appassionati di tiro a volo e percorso caccia, a fondare il Compak Club Consultarmi con l'assistenza e l'incoraggiamento di Consultarmi, agenzia commerciale Beretta.

Ottenuta dal consiglio direttivo del Tiro a Volo di Conselice (RA) la struttura del campo dedicato al Compak Sporting, i fondatori del Compak Club Consultarmi hanno da subito indirizzato la loro attività verso la preparazione di una serie di attività divulgative del Compak Sporting, del tiro con armi da caccia e del tiro a volo.

Data tuttavia l'insistenza di molti frequentatori di tali eventi – che spesso e volentieri hanno approfittato della presenza dello Staff per ottenere consigli sulla scelta e la messa a punto delle armi da caccia e sul miglioramento delle prestazioni – i fondatori del Compak Club Consultarmi hanno rapidamente preso la decisione di organizzare una serie di corsi di tiro dedicati esclusivamente a cacciatori o neofiti del Compak.

I corsi del Compak Club Consultarmi

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Gli istruttori, in possesso della qualifica di istruttore federale FITAV, organizzano corsi strutturati e personalizzati per ogni singolo partecipante in base a schede di valutazione iniziale riguardanti il maneggio in sicurezza delle armi, le posture di tiro e la praticità di acquisizione del bersaglio.

In base alle prestazioni espresse dal partecipante su una pedana di prova in fase preliminare, esso (o essa) viene iscritto al corso in uno dei due 'tier': Entry Level o Advanced Level.

Ai tiratori assegnati al livello-base (Entry Level) vengono impartite lezioni teoriche di balistica, maneggio in sicurezza delle armi e nozioni-base sulla disciplina, prima dell'introduzione alla parte pratica dedicata al prendere confidenza con l’arma, con i bersagli in movimento e con la posizione di tiro.

In base ai risultati in pedana, è possibile poi per l'allievo (o l'allieva) decidere assieme all'istruttore se l'arma posseduta e utilizzata è idonea alla pratica sportiva specifica in base alle tecniche di tiro proprie e alle caratteristiche fisiche del tiratore medesimo, o se sia necessario apportare alla stessa alcune modifiche superficiali – tipicamente relative alle pieghe e alle deviazioni del calcio.

VIDEO / Compak Club Shooting Academy

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Gli allievi e le allieve assegnati al livello avanzato (Advanced Level) viene invece catapultato in un mondo ben più dinamico, fatto di sessioni in pedana su piattelli con traiettorie e velocità decisamente più impegnative rispetto agli allievi del livello-base.

I risultati ottenuti in pedana dagli allievi dello Advanced Level divengono poi la base di partenza per affinare, assieme all'istruttore, le loro conoscenze e tecniche, ed eventualmente per approfondire gli aspetti relativi alla messa a punto totale dell'arma impiegata fino a portarla ai livelli più elevati.

Un meritato successo

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Nei primi due anni d'attività, i corsi del Compak Club Consultarmi hanno visto l'affluenza di tiratori di ogni tipo – dai completi esordienti a chi già pratica da molto tempo l'attività venatoria o il tiro a volo in altre specialità, per arrivare ai tiratori che già praticavano altre discipline olimpiche e ai curiosi che fino a quel momento non avevano mai maneggiato un'arma o praticato un'attività di tiro, e che dunque approcciavano il Compak Sporting partendo completamente da zero.

Il passaparola tra compagni di poligono, compagni di vita, parenti e amici ha finora portato ai corsi del Compak Club Consultarmi un discreto successo di pubblico e iscritti anche assidui – tra cui numerose donne, a dimostrazione di come gli sport di tiro siano di gran lunga i più inclusivi e universali che si possano praticare.

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Ad oggi, i corsi del Compak Club Consultarmi contano in genere trenta iscritti alle lezioni che si svolgono due volte, nel mese di maggio e nel mese di agosto, con conseguimento finale dell'attestato di partecipazione rilasciato in occasione dell'evento di fine corso.

Il Compak Club Consultarmi ha sin da subito potuto registrare anche un buon afflusso di curiosi che hanno partecipato a lezioni singole per provare alcune delle armi da caccia e da tiro Beretta e delle munizioni Baschieri & Pellagri a disposizione degli allievi; il fatto che tali prove abbiano poi portato in numerosi casi ad acquisti è riprova di come sarebbe auspicabile un'adozione della pratica degli eventi divulgativi non solo da parte delle associazioni sportive, ma anche dell'industria.

Comunicazione moderna

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti

Il Compak Club Consultarmi si affida soprattutto ai Social Network – in particolar modo alla sua pagina Facebook ufficiale – per pubblicizzare i suoi corsi in maniera decisamente più efficiente che non affidandosi alle sole locandine diffuse sui campi di tiro. E poiché la costanza è un aspetto chiave nella comunicazione moderna, il Compak Club Consultarmi pubblica qualcosa riguardante le sue attività sulla pagina Facebook almeno una volta la settimana, condividendo i contenuti sulle pagine seguite da appassionati di armi.

Il costante confronto con alcune delle più importanti associazioni venatorie, inoltre, ha consentito di creare un Database di centinaia di indirizzi E-Mail a cui vengono inviate Newsletter relative agli eventi organizzati dal Club, e ai quali si può effettuare una preiscrizione On-Line tramite un apposito modulo.

Sempre in rete è possibile inviare quesiti agli istruttori del Compak Club Consultarmi e "prenotare" il modello d'arma da avere a disposizione per per le prove in campo durante le lezioni.

Al di là del successo di pubblico e della validità della formazione offerta, pur innegabili, il Compak Club Consultarmi dimostra che anche in Italia è possibile partire da zero – e dal basso – in un'attività moderna di formazione sportiva e di divulgazione, in grado di appoggiarsi ai più moderni mezzi di comunicazione e al Web per farsi conoscere e coinvolgere anche le generazioni più giovani. Un aspetto che in tanti – troppi – nell'industria armiera e nel mondo del tiro sportivo in Italia continuano, spesso volontariamente, ad ignorare con conseguenze deleterie.

Chapeau!

Pubblicità
Compak Club Consultarmi: il tiro a volo per tutti