Rock Island Armory STK100: la pistola a percussore lanciato... diversa

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Rock Island Armory STK100: la pistola a percussore lanciato... diversa

Postato in:

Rock Island Armory – filiale USA dell'azienda filippina ARMSCOR – ha presentato negli Stati Uniti la STK100 calibro 9 Parabellum: una pistola semi-automatica a percussore lanciato che integra le migliori caratteristiche della 1911 e della Glock. La classica polimerica? Non proprio...

La filiale USA dell'azienda filippina Armscor presenta la pistola semi-automatica STK100 calibro 9 Parabellum, con scatto a percussore lanciato e fusto in alluminio

Pubblicità
Negozi 5.11 in Italia
Rock Island Armory STK100: la pistola a percussore lanciato... diversa

La pistola semi-automatica Rock Island Armory STK100 calibro 9 Parabellum, presentata nei giorni scorsi negli Stati Uniti dalla Armscor USA - Rock Island Armory – filiale nordamericana dell'azienda filippina Armscor – espande la gamma di armi corte offerta dal gruppo per impieghi sportivi, competitivi, d'allenamento e da difesa-servizio, finora composta essenzialmente di varianti 1911-A1 in vari calibri e da alcune polimeriche a cane esterno ispirate alla Tanfoglio Force.

 

La STK100 si inserisce appieno nel trend di mercato che vuole le armi da difesa-servizio e da tiro sportivo – in particolar modo quelle per il tiro dinamico, il tiro difensivo e il tiro operativo – essere a percussore lanciato e presentare un design quanto più possibile sottile e filante. Cosa che la STK100 fa... senza concessioni al polimero.

Pistola semi-automatica RIA STK100 – lato destro

Pistola semi-automatica RIA STK100 – lato destro

Pistola semi-automatica RIA STK100 – lato sinistro

Pistola semi-automatica RIA STK100 – lato sinistro

Rock Island Armory STK100: la pistola a percussore lanciato... diversa

Il fusto della STK100, infatti, non è realizzato in materiale sintetico ma in alluminio, e mantiene alcune caratteristiche d'ergonomia tipiche delle 1911 con cui la Rock Island Armory ha grande esperienza, a cominciare dall'angolo dell'impugnatura – munita di generose zigrinature antisdrucciolo – e dalla cresta a coda di castoro estesa che consente una presa più alta.

 

Il fusto presenta una rotaia Picatinny per accessori e una guardia del grilletto arrotondata, al fine di ridurre al minimo gli spigoli vivi che possano andare ad impigliarsi negli abiti durante l'estrazione. Al suo interno corre uno chassis modulare in acciaio al carbonio, che ospita il pacchetto di scatto e integra le guide estese su cui scorre il carrello. I comandi – pulsante di sgancio del caricatore, leva di rilascio del carrello-otturatore in apertura, doppia leva di smontaggio, grilletto con sicura integrata – sono invece assolutamente di "tipo Glock".

 

L'utilizzo dell'alluminio al posto del polimero per il fusto consente alla Rock Island Armory di ottimizzare la produzione impiegando tecnologie di cui è già in possesso, realizzando una componente che, pur pesando solo poco più di un'equivalente in sintetico, rimane resistente e rigida come solo il metallo può esserlo, per di più utilizzando meno materiale e dunque risultando più sottile di un fusto polimerico: la STK100 misura infatti solo 3,1 cm in spessore.

VIDEO / Armscor STK100 - A Striker-Fired Pistol

VIDEO / Armscor U - The Armscor STK100 Pistol

Rock Island Armory STK100: la pistola a percussore lanciato... diversa

Il carrello, realizzato in acciaio e protetto da finitura parkerizzata nera opaca, è caratterizzato dal marcato alleggerimento della parte frontale, presenta scanalature anteriori e posteriori per la manipolazione, organi di mira fissi e una piastra in corrispondenza della tacca di mira che può essere rimossa rivelando un'interfaccia per ottiche a punto rosso a basso profilo – un altro aspetto dell'arma che si allinea alle attuali tendenze del mercato delle armi corte per usi sportivi e da difesa-servizio.

 

La canna, lunga 114 mm e anch'essa parkerizzata in nero, presenta sei principi di rigatura destrorsi con passo di 1:16". Il peso dello scatto si attesta tra gli 1,3 e i 3,1 chili (dalle 3 alle 7 libbre), entro la media del segmento per le striker-fired. La STK100 è lunga in tutto 20 cm e pesa 820 grammi a vuoto.

Le caratteristiche tecniche della nuova pistola RIA STK100

Le caratteristiche tecniche della nuova pistola RIA STK100

La RIA STK100 si alimenta tramite i caricatori da 17 colpi delle pistole Glock 17 – offrendo dunque compatibilità con quelli che sono probabilmente i più diffusi caricatori per armi corte da difesa-servizio attualmente in circolazione – e può accettare quelli prodotti dall'azienda austriaca o da terze parti per la stessa Glock 17 o per altre Glock full-size calibro 9mm, di qualsiasi capacità.

 

Negli USA, il prezzo indicativo al pubblico è stato fissato sui 599 dollari: non esattamente bassissimo per un mercato (quello americano) e un segmento (quello delle armi corte, in particolar modo a percussore lanciato) in cui le varie aziende si danno battaglia più sul piano del costo che su quello delle caratteristiche. Ma probabilmente l'utilizzo di solo metallo, senza concessioni al polimero, può per alcuni valere quei pochi dollari in più.

 

Le armi a marchio Rock Island Armory sono distribuite in Italia dalla Redolfi Armi di Manerbio (BS), ma al momento non ci sono notizie relativamente alla disponibilità della STK100 in Italia. Trattandosi di una pistola in calibro 9x19mm Parabellum, per la commercializzazione nel nostro Paese sarà prima necessario curarne una versione in 9x21 IMI – o forse no.

VIDEO / Armscor STK100 Striker-Fired Pistol