Pubblicità
Sabatti Rover rifles
  • CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!

CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!

Tempo di lettura
1 minuto
Letto finora

CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!

Postato in:

L'americana CMMG presenta la prima arma al mondo destinata al mercato civile camerata per il calibro 4.6x30mm: il CMMG Four Six, una variante AR-15 basata su una versione modificata della piattaforma Banshee della stessa azienda, alimentata tramite caricatori proprietari

Pubblicità
Ottiche Sightmark

Il calibro 4.6x30mm arriva finalmente sui mercati civili... e no, la Heckler & Koch e la sua pistola-mitragliatrice MP-7 non c'entra. L'azienda americana CMMG, specializzata in varianti della piattaforma AR-15, ha ufficializzato il lancio del CMMG Four Six, una variante AR con canna da 203 mm (8 pollici) pensata come arma da difesa personale configurabile.

CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!

Il CMMG Four Six si basa su un sistema di funzionamento a recupero di gas diretto modificato, appositamente progettato per gestire la quantità e la pressione dei gas generati dalla piccola munizione calibro 4.6x30mm; il semicastello superiore monolitico, realizzato in lega d'alluminio, slot MLOK per accessori sull'astina e rotaia Picatinny per ottiche e mire metalliche a lunghezza piena, presenta una finitura opaca in diversi colori, realizzata in nanoceramica (Cerakote).

 

Oltre alla canna, con passo di rigatura specifico per il 4.6x30mm, sul modello CMMG Four Six è altresì proprietario il gruppo-otturatore. Tutto il resto, invece, è MIL-SPEC.

 

Il CMMG Four-Six è disponibile come arma di fabbrica, costruita sulla base delle pistole AR di serie Banshee 300 Mk4 della stessa CMMG, o come kit di conversione da installare su un qualsiasi semicastello inferiore da AR con pozzetto del caricatore dimensionato per i calibri .223 Remington, 5.56mm o .300 AAC "Blackout".

CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!
CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!
CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!

Il CMMG Four Six è configurabile come pistola o carabina a canna corta: munita di classico Buffer Tube, può montare un calciolo collassabile di tipo M4 o un Armbrace – un accessorio simile ad un calcio ma cavo, da utilizzarsi attorno al braccio forte, concepito ormai anni orsono per aggirare la legge federale USA secondo cui qualsiasi arma munita di calcio che presenti una canna rigata di lunghezza inferiore ai 16 pollici si classifica come "Short Barrel Rifle", e il suo possesso è sottoposto ad una specifica autorizzazione.

 

Sui modelli di fabbrica, vengono montati rispettivamente i calci CMMG RipStock o gli ArmBrace CMMG RipBrace. Ulteriore caratteristica unica del CMMG Four Six è il caricatore bifilare, progettato dall'azienda e realizzato in polimero, disponibile in versioni da dieci o quaranta colpi e compatibile con pozzetti STANAG 4179.

CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!
CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!

Nella sua configurazione di fabbrica, il CMMG Four Six presenta un'impugnatura MagPul MOE, uno scatto CMMG a singolo stadio, un rompifiamma CMMG SV Brake alla volata, e una manetta d'armamento ambidestra sovradimensionata per un più facile maneggio. Altresì ambidestra è la sicura manuale.

CMMG Four Six: il 4.6x30 si fa civile!

Il CMMG Four Six è già disponibile sul mercato civile americano ad un prezzo di 1399,95 dollari nelle sue configurazioni di fabbrica, con calcio o con Armbrace; un prezzo non esattamente "popolare", ma commensurato alla qualità costruttiva.

 

Sul mercato nord-americano stanno già arrivando anche le prime munizioni calibro 4.6x30 – per la precisione le Fiocchi FI46EXA con palla FMJ da 40 grani e FI46EXB con palla Soft Point della stessa grammatura, in confezioni da 50 colpi.

 

Al momento non ci sono indicazioni relative alla disponibilità e al prezzo in Italia o, più in generale, sui mercati dell'export.

VIDEO / The Four Six is here!