• Cannocchiale Leupold Mark 5HD 7-35x56: il più potente

Leupold Mark 5HD 7-35x56, il più potente

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Leupold Mark 5HD 7-35x56, il più potente

Postato in:

Distribuito in Italia da Paganini, il nuovo cannocchiale Leupold Mark 5HD 7-35x56 è uno dei più recenti della famosa azienda americana, il più potente della sua gamma, e disponibile con reticoli basati sul MOA o sul Milliradiante

Leupold Mark 5HD 7-35x56, il più potente

Nel 2018 Leupold dichiarò che ogni singola caratteristica della nuova gamma di cannocchiali da puntamento Mark 5HD era stata concepita e implementata in base ai suggerimenti di tiratori d'élite civili e professionali allo scopo di "creare il miglior cannocchiale al mondo per il tiro di precisione sulle lunghe distanze".

In occasione dello SHOT Show 2019 l'azienda ha lanciato il cannocchiale Leupold Mark 5HD 7-35x56mm, di gran lunga il più potente della gamma. Disponibile in Italia tramite Paganini, importatore ufficiale Leupold, il Mark 5HD offre tutte le caratteristiche che hanno già fatto la fortuna degli altri modelli della linea ma con un livello d'ingrandimento molto superiore, per il tiro sulle distanze veramente elevate.

Il Leupold Mark 5HD 7-35x56 è realizzato a partire da un tubo monopezzo da 35mm in alluminio 6061-T6 che viene anodizzato in nero e riempito di gas inerti. Le lenti – unica e sola componente a non essere realizzata internamente dalla Leupold – presentano un trattamento multistrato che resiste agli elementi e supera di gran lunga le più rigide specifiche militari in quanto a resistenza all'abrasione e ai graffi. L'ottica accetta i paraluce Leupold Alumina da 2,5".

Leupold Mark 5HD 7-35x56, il più potente
Leupold Mark 5HD 7-35x56, il più potente

Lungo in tutto 39,87 centimetri, il Leupold Mark 5HD 7-35x56mm pesa 935 grammi, il che lo rende significativamente più leggero rispetto alla maggior parte dei prodotti più direttamente concorrenti. Il peso totale ridotto aiuta a dissipare meglio l'energia del rinculo e a resistere anche agli usi più intensi. Come dichiarato dall'azienda, il design del Mark 5HD 7-35x56mm è stato testato con cinquemila cicli su un macchinario di simulazione del rinculo sviluppato da Leupold, denominato "The Punisher", che ad ogni ciclo sottopone l'ottica ad un impatto che genera un'energia tre volte superiore a quella del rinculo di un calibro .308.

VIDEO / Leupold Mark 5HD Riflescope

Come gli altri modelli della gamma Mark 5HD, il 7-35x56mm presenta una ghiera all'oculare per la regolazione rapida degli ingrandimenti e il sistema di gestione ottica Twilight Max HD che offre un eccellente bilanciamento di colore e contrasto, trasmissione luminosa e gestione del riflesso per una visibilità ottimale anche in condizioni di luce ambientale scarsa.

Il Leupold Mark 5HD 7-35x56mm è disponibile in versione con reticolo Impact-60 basato sul minuto d'angolo, o con cinque diversi reticoli basati sul Milliradian: lo Horus H-59, il CCH sul primo piano focale, il TMR, gli Horus Tremor 3 e Tremor 3 Illuminated. Tutti i reticoli sono sul primo piano focale.

Tutti i modelli presentano torrette di regolazione per l'elevazione e la deriva ZeroLock, che offrono una regolazione di precisione estremente accurata e un facile ritorno allo zero. I modelli con reticolo basato sul Milliradian presentano le torrette M5C3 da 30 Mil – 10 per giro completo – mentre i modelli con reticolo basato sul minuto d'angolo presentano torrette M1C3, che offrono un range di regolazione di 70 MOA su tre rivoluzioni complete.

L'ampiezza della regolazione disponibile sia in elevazione che in deriva rende il Leupold Mark 5HD 7-35x56mm ideale per l'uso con i più recenti modelli d'arma e munizionamento per il tiro e la caccia di precisione sulle lunghe distanze; le torrette presentano riferimenti tattili e ad alta visibilità per un rapido controllo della regolazione, oltre ad un sistema di bloccaggio automatico allo zero che impedisce l'eventuale manipolazione accidentale.

Pubblicità
Paganini Leupold VX-5 HD