• Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo

Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo

Tempo di lettura
4 minuti
Letto finora

Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo

Postato in:

Per molti tiratori i cannocchiali Sightmark Core TX e Rapid AR rappresentano una soluzione di fascia media per l'ingaggio di bersagli su distanze medio-corte, con qualsiasi genere di arma

Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo

La consolidata affidabilità delle piattaforme AR-15 e AKM su cui si basano oggi moltissimi fucili e carabine sportive ha reso queste armi molto popolari fra i tiratori sportivi. Non sorprende quindi il fatto che il mercato dei relativi accessori dedicati, fra cui anche le ottiche, negli ultimi anni siano cresciuto ovunque esponenzialmente.

Il marchio americano di ottiche Sightmark è un esempio di questo fenomeno, con un'ampia offerta di prodotti di fascia media che include cannocchiali, punti rossi, mirini a riflessione e accessori realizzati per soddisfare le necessità di un grande e variegato bacino di utenti in tutto il mondo, che include sia tiratori sportivi che istruttori e professionisti della sicurezza.

Su questa pagina ci occupiamo di due ottiche da puntamento per il medio raggio che Sightmark dedica principalmente ad armi moderne di stampo AR-15. Sono la Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC e la Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223, proposte come possibili alternative per impieghi simili, ma che però hanno alcune differenze fra loro.

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC | Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC | Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC | Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC | Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo
Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Il Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC è un cannocchiale da puntamento specificamente pensato per l'impiego con armi semi-automatiche in calibro .223 Remington, costruito a partire da un tubo monopezzo da 30mm macchinato in alluminio 6061-T6 anodizzato in nero.

Le lenti presentano un trattamento multistrato, e l’obiettivo ha un diametro di 24 millimetri. Lungo in tutto 24,5 cm per 6,5 cm circa in larghezza e 5 cm in altezza, il Sightmark Core TX 1-4x24mm pesa 459 grammi e viene fornito in dotazione con cappucci amovibili con sportellino apribile per le lenti e una leva aggiuntiva per la ghiera dell'oculare che consente di passare rapidamente dalla regolazione 1x ai quattro ingrandimenti per un rapido ingaggio dei bersagli su distanze variabili.

Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo
Reticolo del Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Reticolo del Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Il reticolo, posizionato sul secondo piano focale, è inciso e illuminato in rosso o verde; l'illuminazione è alimentata da una batteria CR2032, fornita in dotazione, ospitata nella torretta che regola l'accensione e la regolazione della stessa. Una batteria offre dalle 70 alle 100 ore d'autonomia a seconda del livello di regolazione selezionato.

Le torrette d'aggiustamento consentono di regolare il reticolo su 120 MOA per elevazione e deriva, con click da ½ MOA. Le torrette sono bloccabili per impedire l'azionamento accidentale. Con un'estrazione pupillare di 101,6 mm o 94 mm e un campo visivo a di 32 o 8 metri circa a cento metri a seconda della regolazione, il Sightmark Core TX 1-4x24 presenta anche riferimenti per la compensazione della caduta dei proiettili in calibro .223 Remington / 5.56x45mm.

Riempito d'azoto, il Sightmark Core TX 1-4x24 è resistente all'acqua, alla polvere, agli urti e all'appannamento.

Pubblicità
Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo

Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Il cannocchiale Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223 ha diversi aspetti costruttivi in comune col modello Core TX 1-4x24: corpo in alluminio 6061-T6 anodizzato in nero con diametro da 30mm; il tubo è riempito d'azoto, è resistente all'acqua, alla polvere, agli urti e all'appannamento; lenti con trattamento multistrato; il reticolo è illuminato da una batteria CR2032 da 3 volt, con una durata di vita da 35 a 350 ore d'utilizzo continuo a seconda del livello d'illuminazione selezionato.

Quello che invece cambia nel Sightmark Rapid AR 1-4x20 è la lente frontale, da 20mm anziché 24mm; le torrette sono coperte, con click da ½ MOA in elevazione e deriva; il reticolo è sempre inciso, sempre sul secondo piano focale, con linee di compensazione della caduta dei proiettili nel calibro .223/5.56mm, ma qui il reticolo ha una più tradizionale croce; inoltre, l’illuminazione del reticolo è solo rossa, ma regolabile su 10 livelli di intensità, cosa che lo rende efficace anche alla luce del giorno.

Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo
Reticolo del Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Reticolo del Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Ma la differenza principale rispetto al Core TX 1-4x24 AR-223 sta nella struttura del tubo dell’oculare, da cui deriva il nome “rapid” del cannocchiale.

Infatti, la regolazione degli ingrandimenti da 1 a 4 e ritorno non avviene con un tradizionale anello: no, si agguanta l’intero tubo – che è gommato e ben grippante – e la regolazione degli ingrandimenti risulta molto rapida e morbida. Molto pratica sia per impieghi sportivi che professionali.

Lungo in tutto 22 centimetri per un peso di 544 grammi, il Sightmark Rapid AR 1-4x20 a 100m ha un campo visivo di 31m a 1x e di 7,6m a 4x, con una resistenza al rinculo fino a 800G e all'immersione in acqua fino a un metro di profondità per un'ora, e può operare a temperature variabili tra i -17 e i +50 gradi centigradi.

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo
Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo
Sightmark Core TX 1-4x24 e Rapid AR 1-4x20: ottiche simili, ma non troppo
(sinistra) Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC, (destra) Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

(sinistra) Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC, (destra) Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Dando un’occhiata a queste due ottiche Sightmark vediamo il classico cannocchiale a basso ingrandimento, tipicamente 1-4x, sempre più comunemente utilizzato su fucili di tipo AR.

Le specifiche di base sono pressoché identiche: entrambi presentano reticoli con correzione balistica (BDC), entrambi sul secondo piano focale, e le caratteristiche generali sono praticamente simili, con torrette di regolazione bloccabili. Ma nei dettagli, le due ottiche differiscono fra di loro.

Il Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC ha un reticolo a palo con sezione BDC denominato AR-223, mentre il Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223 presenta il classico reticolo a croce, pure questo con riferimenti per la compensazione di caduta del proiettile, denominato “SHR-223”.

Il Core TX offre la scelta tra illuminazione verde o rossa della parte BDC del reticolo, attuata mediante la terza torretta, che permette di scegliere colore e intensità. Il Rapid AR ha un’illuminazione solo rossa, selezionabile su 10 livelli, mentre la terza torretta di fatto ospita solo l’alloggiamento della batteria 2032.

La resistenza alle sollecitazioni del rinculo è superiore del 50% per il Core (1200 G contro gli 800 G del Rapid). Il Core ha anche una lente frontale leggermente più grande, 24 mm contro 20, che si traduce in un margine di correzione in elevazione e brandeggio leggermente più ampio: 120 click da ½ MOA contro i 100 del Rapid, e in un campo visivo marginalmente più ampio. È inoltre 85 grammi più leggero del Rapid.

Sebbene entrambe le ottiche possano essere usate per difesa, caccia o tiro a segno, i dettagli di ciascuna le posizionano in ambiti d’uso differenti.

Un reticolo più pulito, che favorisce la rapidità di acquisizione del bersaglio rispetto alla precisione pura, diverse possibilità di illuminazione, ottenibili con maggior rapidità, un corpo più leggero, una capacità di sopportare sollecitazioni di rinculo maggiori, più elevazione, ghiere zigrinate per la regolazione dell’ingrandimento e della correzione diottrica, la disponibilità di una leva di azionamento rapido per uno spostamento più veloce tra gli estremi di ingrandimento, sono tutti aspetti che puntano a un impiego più tattico del Core TX 1-4x24.

Un reticolo pensato per un tiro più preciso, col bersaglio ben suddiviso in quarti, controlli d’illuminazione più basilari, una gestione più istintiva e immediata degli ingrandimenti e un peso maggiore indicano una destinazione d’uso più sportiva per il Rapid AR 1-4x20.

I marchi della Sellmark Corporation sono distribuiti in Italia da: CANICOM

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Sightmark Core TX 1-4x24 AR-223 BDC

Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223

Sightmark Rapid AR 1-4x20 SHR-223