Pubblicità
KJI Precision tripods
  • Clicca la FOTO per visitare il sito del distributore

Torna il fucile Remington M24!

Tempo di lettura
1 minuto
Letto finora

Torna il fucile Remington M24!

Postato in:

Dopo oltre quindici anni di assenza dai mercati civili, Paganini - distributore Remington per l'Italia - annuncia la rinnovata disponibilità del Remington M24 SWS, leggendario fucile bolt-action basato sull'azione del mitico Remington 700

Il Remington M24 SWS, arma dalla lunga carriera militare, è un autentico mito per gli appassionati del tiro Long Range

Il Remington M24 SWS, arma dalla lunga carriera militare, è un autentico mito per gli appassionati del tiro Long Range

Arriva oggi dalla Paganini S.r.l. un'ottima notizia per tutti gli appassionati di tiro e caccia a lunga distanza nel nostro Paese: dopo più di 15 anni è nuovamente disponibile il fucile Bolt Action Remington M24 SWS ("Sniper Weapon System") HB.

Si tratta di una versione speciale per il venticinquesimo anniversario della piattaforma: costruito su un'azione e una canna in acciaio inox 416 di derivazione Remington 700 con finitura nera, è munito di calciatura regolabile HS Precision in sintetico, rinforzata in fibre aramidiche, con Bedding in alluminio e calciolo regolabile.

In servizio presso l'Esercito degli Stati Uniti sin dal 1988, e attualmente supplementato da due nuove armi prodotte dalla stessa Remington – lo MSR, noto anche come PSR, e lo XM-2010 ESR – il Remington M24 SWS è stato impiegato in tutte le più importanti azioni militari e tattiche dell'ultimo decennio.

Un grande ritorno: il Remington M24 SWS in calibro 7.62x51mm (.308 Winchester) - nella versione distribuita da Paganini, ottica, attacchi e bipiede non sono inclusi

Un grande ritorno: il Remington M24 SWS in calibro 7.62x51mm (.308 Winchester) - nella versione distribuita da Paganini, ottica, attacchi e bipiede non sono inclusi

La scheda tecnica del Remington M24 SWS

La scheda tecnica del Remington M24 SWS

La canna da 61 centimetri dello M24 SWS, del tipo Free Float a profilo pesante, presenta una rigatura 5R a cinque principi con passo di rigatura di 1:11.¼": un brevetto Remington tra i cui principali vantaggi troviamo una minore deformazione della palla, un minore attrito, una maggiore precisione e un prolungamento della vita utile della canna a tutto vantaggio delle prestazioni: l'arma è infatti in grado di ingaggiare bersagli fino a 1250 metri di distanza.

Camerato per il calibro 7.62x51mm (.308 Winchester), il Remington M24 SWS si alimenta tramite un serbatoio interno della capacità di cinque colpi. Il gruppo di scatto, anch'esso di derivazione Remington 700 ma molto più avanzato, è regolabile tra 1,6 e 2,3 chili di peso dello sgancio. Il peso totale dell'arma si attesta sui 4,98 chilogrammi.

Pubblicità
Torna il fucile Remington M24!