Pubblicità
Sabatti Rover rifles
  • IWI US manda in pensione il Tavor SAR

IWI US manda in pensione il Tavor SAR

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

IWI US manda in pensione il Tavor SAR

Postato in:

Il mercato si è espresso, e preferisce il nuovo al vecchio: la branca nordamericana di IWI ha dunque deciso di mandare fuori produzione l'originale Tavor SAR in favore del nuovo X95

Lo scorso 11 settembre l'azienda IWI US ha annunciato la graduale dismissione del Tavor SAR originale, in favore del nuovo X95 che resterà in produzione

La versione semi-automatica del fucile d'assalto israeliano TAR-21 è stata lanciata sui mercati europei e statunitensi nel 2013

La versione semi-automatica del fucile d'assalto israeliano TAR-21 è stata lanciata sui mercati europei e statunitensi nel 2013

La IWI US, Inc., con sede a Harrisburg in Pennsylvania, è la filiale nordamericana della IWI - Israel Weapon Industries, Ltd. e si occupa di produrre, per i mercati internazionali le versioni civili dei fucili d'assalto del gruppo israeliano. Lo scorso lunedì 11 settembre, in quanto produttrice dei sistemi d'arma IWI per i mercati civili e commerciali, la IWI US ha annunciato la cessazione della produzione del fucile semi-automatico bull-pup Tavor SAR.

Lanciato sui mercati civili nord-americani ed europei nel 2013, il fucile Tavor SAR calibro .223 Remington ha rivoluzionato il segmento dei Bull-Pup ad uso sportivo, difensivo, e di pubblica sicurezza. La sua versione modernizzata, denominata Tavor X95, è stata lanciata nel 2016 ed ha subito registrato un importante successo di vendite di pari passo con un calo del consenso per il modello originale SAR.

Michael Kassnar, vicepresidente della IWI US, posa con l'originale Tavor SAR, il modello ora mandato fuori produzione

Michael Kassnar, vicepresidente della IWI US, posa con l'originale Tavor SAR, il modello ora mandato fuori produzione

Foto di Oleg Volk

« Il mercato si è espresso, e preferisce il Tavor X95», ha dichiarato Michael Kassnar, vicepresidente della IWI US con delega al Marketing e alle vendite commerciali.
« Manderemo dunque gradualmente fuori produzione il Tavor SAR, continuando a produrre solo lo X95, che in futuro sarà affiancato dal nuovo TAVOR-7 calibro .308 Winchester

È importante sottolineare come il procedimento non sarà immediato ma graduale. Il Tavor X95 rimarrà in produzione molto a lungo, mentre per la cessazione della produzione del Tavor SAR ci vorranno ancora vari mesi, durante i quali per i tiratori interessati non dovrebbero sussistere problemi d'approvvigionamento. Inoltre le componenti di ricambio resteranno disponibili per molti anni ancora.

La scelta è stata fatta data la pronunciata preferenza dei tiratori americani ed europei per il nuovo X95, che rispetto all'originale Tavor SAR offre numerosi miglioramenti sul piano dell'ergonomia e della meccanica

La scelta è stata fatta data la pronunciata preferenza dei tiratori americani ed europei per il nuovo X95, che rispetto all'originale Tavor SAR offre numerosi miglioramenti sul piano dell'ergonomia e della meccanica

Il Tavor X95 è prodotto in tre calibri, con tre diverse lunghezze di canna, e in versione per tiratori destrimani o mancini

Il Tavor X95 è prodotto in tre calibri, con tre diverse lunghezze di canna, e in versione per tiratori destrimani o mancini

Premiato nel 2017 con il noto premio Golden Bullseye Award dalla rivista statunitense Shooting Illustrated, il fucile semi-automatico Tavor X95 presenta un Design compatto e più ergonomico rispetto al suo predecessore, oltre ad un elevato livello qualitativo e di affidabilità che gli ha fatto conquistare rapidamente i favori degli utenti civili e professionali.

Rispetto all'originale Tavor SAR che sostituirà completamente nel catalogo IWI, il Tavor X95 offre importantissime migliorie quali uno scatto migliorato del peso di circa 2/3 chilogrammi; un pulsante di sgancio del caricatore ambidestro localizzato in posizione simile a quella in cui si trova sugli AR-15; una rotaia MIL-STD 1913 Picatinny superiore per ottiche ed altre porzioni di rotaia per accessori coperte dall'astina amovibile; una manetta d'armamento posizionata centralmente; e un'impugnatura modulare che può passare dal modello con paramani largo "invernale" a quello più compatto nel giro di pochi secondi.

Il Tavor X95 è disponibile in versione nera o color sabbia; negli USA, anche in versione color verde oliva

Il Tavor X95 è disponibile in versione nera o color sabbia; negli USA, anche in versione color verde oliva

Foto di Oleg Volk

Negli Stati Uniti, il Tavor X95 è disponibile in versioni per tiratori destrimani e mancini; nei colori nero, sabbia e verde oliva; con canne da 42, 43 e 47 centimetri; e nei calibri .223 Remington, .300 Blackout e 9x19 Parabellum. I Kit di conversione per questi due calibri sono disponibili anche separatamente.

In Europa, il Tavor X95 è distribuito in esclusiva dalla Prima Armi S.r.l.. Per ora il calibro disponibile è solo il .223 Remington, con canna da 42 centimetri munita di rompifiamma "a gabbietta d'uccello"; i colori disponibili sono il nero e il color sabbia.

GUNSweek.com ha pubblicato due articoli sul nuovo TAVOR X95 lo scorso dicembre, compresa un'importante prova sul campo. Se ve la siete persa, potete leggerla qui.

IWI US manda in pensione il Tavor SAR

Non perdetevi la nostra prova del nuovo Tavor X95!

Vuoi acquistare...?