Pubblicità
KJI Precision tripods
  • Heckler & Koch HK433: il prossimo fucile d'assalto tedesco (?)

Heckler & Koch HK433: il nuovo fucile d'assalto tedesco (?)

Tempo di lettura
4 minuti
Letto finora

Heckler & Koch HK433: il nuovo fucile d'assalto tedesco (?)

Postato in:

I siti specializzati su Internet in queste ore si rimpallano informazioni e indiscrezioni sul lancio di un nuovo fucile d'assalto da parte della Heckler & Koch: lo HK433 calibro 5,56x45mm sostituirà il G36 diventando il nuovo fucile d'ordinanza tedesco?

Le forze armate tedesche stanno al momento selezionando un fucile d'assalto che sostituisca il G36

Le forze armate tedesche stanno al momento selezionando un fucile d'assalto che sostituisca il G36

Uno dei principali programmi di riarmo attualmente portati avanti da un esercito NATO è quello che in Germania deciderà il rimpiazzo dello Heckler & Koch G36, che le Forze Armate tedesche stanno sostituendo in seguito alla controversa storia di surriscaldamento e perdita di precisione in situazioni di tiro sostenuto e in ambienti ad alta temperatura.

È da tempo noto che uno dei partecipanti al concorso per la sostituzione del G36 è il fucile d'assalto Rheinmetall-Steyr RS556, una variante estremamente modernizzata dell'AR-15 sviluppata dall'austriaca Steyr-Mannlicher sotto il nome di STM-556 e poi ulteriormente modificata con la collaborazione della tedesca Rheinmetall Defence per venire incontro alle esigenze della Bundeswehr.

E fino ad oggi tutti gli esperti erano convinti che la Heckler & Koch avrebbe proposto un'altra piattaforma AR-15 – per la precisione lo HK-416, che nella sua versione HK416F ha vinto la gara per il rimpiazzo del FA-MAS come arma d'ordinanza delle Forze armate francesi lo scorso settembre.

Una delle prime fotografie del fucile d'assalto Heckler & Koch HK433

Una delle prime fotografie del fucile d'assalto Heckler & Koch HK433

Disegno al computer (CAD) del nuovo fucile d'assalto HK433

Disegno al computer (CAD) del nuovo fucile d'assalto HK433

Fino ad oggi la maggioranza degli osservatori era convinta che la Heckler & Koch avrebbe proposto lo HK-416 a rimpiazzo del G36

Fino ad oggi la maggioranza degli osservatori era convinta che la Heckler & Koch avrebbe proposto lo HK-416 a rimpiazzo del G36

Una delle prime immagini pubblicitarie del fucile Heckler & Koch HK433

Una delle prime immagini pubblicitarie del fucile Heckler & Koch HK433

Ma tutte le speculazioni al riguardo sono state messe a tacere dal numero di febbraio 2017 della rivista specializzata tedesca Europäische Sicherheit & Technik che ha pubblicato un articolo sul nuovo fucile d'assalto della Heckler & Koch, apparentemente sviluppato e lanciato specificamente come rimpiazzo del G36: lo HK433.

Dello HK433 si sa ancora poco, ma una rapida occhiata alle foto che circolano basta per comprendere come mai apparentemente molti esperti tedeschi lo abbiano già soprannominato "Heckler & Koch Masada" – un chiaro riferimento al prototipo sviluppato ormai un decennio fa dalla MagPul e che è poi stato messo in produzione dalla Bushmaster Firearms e dalla Remington Military col nome di ACR "Adaptive Combat Rifle".

Lo Heckler & Koch HK433 si stacca decisamente dal Trend di "standardizzazione" sulla piattaforma AR-15 che tanti paesi occidentali stanno seguendo, ed è più in linea con la tendenza europea – seguita solo in parte dall'industria USA – di individuare e sviluppare prodotti alternativi a quanto sia oggi già disponibile.

I candidati alla gara militare tedesca

Finora sono quindici o sedici i candidati, annunciati o presunti, che si contendono il ruolo di rimpiazzo del fucile d'assalto Heckler & Koch G36 come arma d'ordinanza delle Forze Armate tedesche.

Tra questi troviamo moltissime varianti della piattaforma AR-15, ma il lancio dello HK433 sembra proprio mirato a porre un freno alla tendenza, dilagante anche in Europa, all'adozione del fucile statunitense.

Li elenchiamo in ordine strettamente alfabetico, senza ovviamente includere né lo Heckler & Koch HK433, né lo HK416 – il cui ruolo nella competizione è ora incerto.

Beretta ARX-160

Beretta ARX-160

Produttore: Beretta Defense Technologies (Italia)

B&T APC-556

B&T APC-556

Produttore: B&T AG (Svizzera)

Caracal CAR-816

Caracal CAR-816

Produttore: C.G. Haenel (Germania) in collaborazione con Caracal International LLC. (Emirati Arabi Uniti)

Colt Canada - Diemaco C8 SFW

Colt Canada - Diemaco C8 SFW

Produttore: Colt Canada Corporation (Canada)

CZ 806 BREN-2

CZ 806 BREN-2

Produttore: Česká Zbrojovka Uherský Brod (Repubblica Ceca)

FB Radom MSBS

FB Radom MSBS

Produttore: Fabryka Broni "Łucznik" Radom (Polonia)

FN SCAR-L

FN SCAR-L

Produttore: FN Herstal (Belgio)

IWI X95

IWI X95

Produttore: IWI - Israel Weapon Industries (Israele)

LWRCI M6G

LWRCI M6G

Produttore: LWRC International LLC. (USA)

Rheinmetall-Steyr RS556

Rheinmetall-Steyr RS556

Produttore: Rheinmetall Defence (Germania) in collaborazione con Steyr-Mannlicher (Austria)

Schmeisser M4

Schmeisser M4

Produttore: Schmeisser Germany GmbH (Germania)

SIG Sauer MCX

SIG Sauer MCX

Produttore: SIG Sauer, Inc. (USA)

SG553

SG553

Produttore: SAN - Swiss Arms AG (Svizzera)

Thales F90

Thales F90

Produttore: THALES - Lithgow Arms (Australia)

Il fucile d'assalto Heckler & Hock HK433 è stato svelato dalla rivista tedesca 'Europäische Sicherheit & Technik'

Il fucile d'assalto Heckler & Hock HK433 è stato svelato dalla rivista tedesca 'Europäische Sicherheit & Technik'

Il lato sinistro del nuovo fucile d'assalto Heckler & Koch HK433

Il lato sinistro del nuovo fucile d'assalto Heckler & Koch HK433

La Heckler & Koch definisce lo HK433 come un fucile d'assalto che "combina le caratteristiche innovative dei fucili d'assalto HK416 e G36, fissando nuovi standard per il settore a livello globale".

Anche se la piattaforma pare avere potenzialità per la convertibilità rapida di calibro, l'unica cameratura per ora annunciata è quella in calibro 5,56x45mm NATO; l'alimentazione è demandata a caricatori STANAG 4179 (tipo AR-15, per intenderci), il che sarebbe una novità per le Forze Armate tedesche, che finora hanno sempre voluto evitare di adottarli.

Lo Heckler & Koch HK433 si basa su un sistema di presa di gas regolabile tramite pistone a corsa corta, e presenta un semicastello inferiorecon comandi ambidestri – disponibili in configurazione G36 o HK-416 – e un calciolo polimerico che può essere ripiegato sul lato destro senza impedire l'uso dell'arma, o esteso su diverse posizioni per adattarsi alla fisionomia del tiratore e al suo equipaggiamento.

Il semicastello superiore è monolitico, realizzato in alluminio macchinato, e oltre alle mire abbattibili di fabbrica presenta una rotaia Picatinny MIL-STD 1913 a lunghezza piena su tutta la parte superiore e una rotaia più corta sotto l'astina; ai due lati del guardamani sono presenti invece intagli HKEY.

Il fucile d'assalto HK433 può cambiare rapidamente canna per adattarsi a ogni situazione

Il fucile d'assalto HK433 può cambiare rapidamente canna per adattarsi a ogni situazione

Lo Heckler & Koch HK433 può essere configurato per ricoprire almeno sei diversi ruoli sul campo di battaglia – arma da difesa personale, carabina corta, fucile d'assalto a canna corta o lunga, fucile da tiratore designato – grazie al sistema di cambio rapido della canna, che può essere effettuato direttamente dall'operatore sul campo nel giro di pochissimo tempo.

La manetta d'armamento dello HK433 corre su una guida sopra la canna; non è solidale all'otturatore, ma può essere utilizzata come Forward Assist ed è reversibile per l'impiego da parte di tiratori destrimani o mancini senza bisogno di attrezzi particolari. Di fatto l'intero fucile Heckler & Koch HK433 può essere smontato nelle sue componenti principali senza attrezzi.

Lo Heckler & Koch HK433 è confacente alle specifiche di sicurezza militari tedesche AC225/D14, il che significa che è pesantemente protetto contro la partenza accidentale dei colpi in caso di urti o cadute, che la sicura manuale sia inserita o meno. Il rateo di fuoco si attesta sui 700 colpi al minuto – inferiore a quello di tutte le varianti del G36 o dello HK-416.

Apparentemente lo Heckler & Koch HK433 è il più moderno di tutti i contendenti al ruolo di nuovo fucile d'assalto della Bundeswehr. Ovviamente GUNSweek.com vi fornirà ogni nuova informazione non appena esse saranno disponibili, ma solo il tempo – e anche poco tempo, visto l'andamento del concorso! – dirà se lo HK433 sostituirà non solo il G36 presso le Forze Armate tedesche, ma anche lo HK-416 come prodotto di punta della Heckler & Koch.

Heckler & Koch HK433 - Specifiche

Produttore
Modello

HK433

Tipologia

Fucile d'assalto a fuoco selettivo

Calibro

5,56x45mm NATO

Azione

Presa di gas indiretta tramite pistone a corsa corta regolabile

Capacità

Caricatori "tipo AR-15" (STANAG 4179) di qualsiasi produzione, materiale e capacità

Cadenza di fuoco

700 colpi al minuto

Canna

Sei lunghezze intercambiabili disponibili:

– 280 mm
– 318 mm
– 368 mm
– 421 mm
– 480 mm
– 503 mm

Organi di mira

Mire abbattibili, rotaia MIL-STD 1913 Picatinny per ottiche

Lunghezza totale

A seconda della lunghezza di canna

– 843 mm a calcio aperto, 577 mm a calcio ripiegato
– 881 mm a calcio aperto, 613 mm a calcio ripiegato
– 931 mm a calcio aperto, 634 mm a calcio ripiegato
– 989 mm a calcio aperto, 705 mm a calcio ripiegato
– 1032 mm a calcio aperto, 764 mm a calcio ripiegato
– 1060 mm a calcio aperto, 792 mm a calcio ripiegato

Peso (vuoto)

Da un minimo di 3,25 chilogrammi a un massimo di 3,65 chilogrammi a seconda della configurazione

Quale sarà il futuro dello Heckler & Koch HK433? Il tempo ce lo dirà!

Quale sarà il futuro dello Heckler & Koch HK433? Il tempo ce lo dirà!