• SDM AKS-74 e AKS-103: due AK a confronto

SDM AKS-74 e AKS-103: due AK a confronto

Tempo di lettura
5 minuti
Letto finora

SDM AKS-74 e AKS-103: due AK a confronto

Postato in:

Prodotti in Cina dalla Sino Defense Manufacturing, i fucili SDM AKS-74 e AKS-103 rappresentano due varianti economiche della piattaforma AK nei due calibri più popolari per questo genere di fucili sportivi

SDM AKS-74 (sopra) e SDM AKS-103 (sotto)

SDM AKS-74 (sopra) e SDM AKS-103 (sotto)

La direttiva europea sulle armi è passata e ormai sappiamo che dopotutto, non ci saranno i disastri tanto paventati a carico delle armi di derivazione militare. Comunque la si veda, è il momento di sbloccare il mercato – anche per dare ai disarmisti di Bruxelles un segnale di resilienza.

E se nei vostri piani c'era l'acquisto di un'arma della piattaforma AKM a budget ridotto, da usare per il tiro informale in poligono, o semplicemente per familiarizzare con la piattaforma AK, i fucili della linea SDM sono il prodotto entry level che cercate al giusto prezzo.

Prodotti nella Repubblica Popolare Cinese, gli AK della linea SDM sono caratterizzati da una costruzione abbastanza spartana per la media moderna dei cloni AK, a cui però vanno di pari passo sia un buon livello di affidabilità meccanica e solidità costruttiva sia, appunto, un prezzo abbordabile praticamente per tutti i tiratori.

L'assetto meccanico degli AK della SDM è convenzionale, fatte salve le peculiarità di alcuni modelli che conferiscono l'apparenza estetica di alcune delle varianti AKM russe più moderne.

I modelli che andiamo ad esaminare sono gli AKS-74 e AKS-103, due esempi con caratteristiche estetiche molto tipiche delle piattaforme AK russe e cinesi.

Camerate per i due calibri più comuni per le armi sportive d'impostazione moderna, gli AKS-74 ed AKS-103 rappresentano la scelta ideale per chi sia al primo acquisto di un AK e intenda praticare solo il tiro ricreativo al poligono, o intenda acquistare un "muletto" da maltrattare o customizzare a piacimento senza piangerci troppo sopra... o tutt'e due le cose.

S.D.M. AKS-74 calibro .223 Remington

Il Sino Defense Manufacturing (SDM) AK-74, camerato per il calibro .223 Remiintgon

Il Sino Defense Manufacturing (SDM) AK-74, camerato per il calibro .223 Remiintgon

Data la popolarità ancora non eccelsa del calibro 5,45x39mm in Europa, le armi della serie AK-74 della Sino Defense Manufacturing sono camerate per il ben più diffuso calibro .223 Remington.

La costruzione è decisamente classica: si tratta in pratica di una versione in calibro .223 del classico AKMS, con calcio in lamiera stampata ribaltabile verso il basso.

L'AKS-74 della S.D.M., come ci si aspetta da un qualsiasi AK, è realizzato sulla base di una cassa in lamiera stampata. Si tratta di un'arma che nasce per il funzionamento solo semi-automatico, e come tale presenta un selettore del tiro a sole due posizioni, un apposito otturatore, ed è incompatibile con le componenti che determinano il funzionamento a raffica delle varianti militari.

Praticamente tutto, di quest'arma, è classico; l'astina e l'impugnatura sono in legno, il mirino è regolabile per deriva e protetto da una struttura ad anello (classica caratteristica degli AK cinesi), la tacca di mira è regolabile per l'ingaggio su varie distanze.

Tutte le superfici metalliche presentano una finitura nera opaca su cui i marchi tipici delle armi della S.D.M. risaltano molto meno che su altri modelli della stessa azienda. Data la presenza del calcio ribaltabile verso il basso, l'AKS-74 non presenta la classica bretella per ottiche sul lato sinistro del fusto.

Il sistema di funzionamento dell'AKS-74 è quello classico: presa di gas indiretta tramite pistone a corsa lunga solidale al blocco otturatore, facilmente rimovibile in fase di smontaggio; il blocco di presa gas presenta la tipica inclinazione a 45 gradi.

Lato destro dell'SDM AK-74

Lato destro dell'SDM AK-74

Lato sinistro dell'SDM AK-74

Lato sinistro dell'SDM AK-74

La canna è lunga 42 centimetri, presenta sei rigature destrorse con passo di 1:7" ed è dotata di un efficace rompifiamma e freno di bocca tubolare con due fori di compensazione in prossimità della volata, in stile AK74.

L'alimentazione è demandata a caricatori bifilari in lamierino d'acciaio, sganciabili tramite la tipica leva posizionata di fronte alla guardia del grilletto. A seconda della versione, i caricatori possono ospitare cinque o ventinove - trenta colpi.

Il pozzetto del caricatore può ospitare, pur con tolleranze variabili, altri tipi di caricatore calibro .223 per le piattaforme AK, o uno dei tanti adattatori che consentono alle varianti AK/AKM in questo calibro di utilizzare caricatori STANAG.

L'AKS-74 della S.D.M. è disponibile in versione comune, con numero di classificazione 12_01662, o in versione sportiva con numero di classificazione 12_01662s1.

S.D.M. AKS-74 – Specifiche

Produttore

S.D.M. - Sino Defense Manufacturing

Distributore
Modello

AKS-74

Tipologia

Fucile semi-automatico

Calibro

.223 Remington

Azione

Semi-automatica, recupero di gas indiretto tramite pistone a corsa lunga con blocco di presa gas inclinato a 45°

Sistema di scatto

Singola azione, cane interno

Sicura

Manuale che interviene sulla catena di scatto

Capacità

5 o 30 colpi in caricatori amovibili in lamiera d'acciaio

Canna

420 mm
6 rigature destrorse con passo di 1:7", rompifiamma di tipo AK74

Organi di mira

Tacca di mira regolabile per l'ingaggio su distanze variabili; mirino regolabile in elevazione e deriva

Lunghezza totale

700 mm a calcio ripiegato
940 mm a calcio esteso

Materiali / Finiture

Fusto e coperchio superiore in lamiera d'acciaio con finitura nera opaca
Canna in acciaio rotomartellata a freddo, con finitura nera opaca
Impugnatura e astina in legno, calciolo in lamiera d'acciaio

Prezzo

€ 599,00 (IVA inclusa)

L'impostazione meccanica è quella tradizionale AK

L'impostazione meccanica è quella tradizionale AK

Gli SDM AKS-74 e AKS-103 sono camerati rispettivamente per il 5,56mm NATO (.223 Remington) e il 7,62x39mm Russian

Gli SDM AKS-74 e AKS-103 sono camerati rispettivamente per il 5,56mm NATO (.223 Remington) e il 7,62x39mm Russian

L'alzo posteriore è identico su entrambi i modelli

L'alzo posteriore è identico su entrambi i modelli

La volata dello SDM AKS-74

La volata dello SDM AKS-74

La volata dello AKS-103

La volata dello AKS-103

La calciatura pieghevole dello SDM AK-74

La calciatura pieghevole dello SDM AK-74

Posizione e forma della leva sgancio caricatore è identico sui due modelli

Posizione e forma della leva sgancio caricatore è identico sui due modelli

La calciatura pieghevole dello SDM AKS-103

La calciatura pieghevole dello SDM AKS-103

S.D.M. AKS-103 calibro 7,62x39mm

Il Sino Defense Manufacturing (SDM) AKS-103, camerato per il tradizionale calibro 7,62x39mm Russian

Il Sino Defense Manufacturing (SDM) AKS-103, camerato per il tradizionale calibro 7,62x39mm Russian

Non meno classico è l'AKS-103, che a dispetto del nome ispirato alla serie AK100 non presenta molte delle innovazioni delle armi prodotte dalla russa Izhmash – e che proprio per questo si presta meglio, sia per semplicità tecnica che per prezzo, a ricoprire il ruolo dell'arma Entry Level.

La caratteristica dell'AKS-103 che più rimanda alle armi russe della linea AK100 è sicuramente l'angolazione a 90° del blocco di presa gas; per il resto, si tratta di un AKM piuttosto standard, che nelle sue specifiche tecniche e costruttive rimanda quasi in tutto e per tutto all'AKS-74 di cui sopra, tranne per il calibro.

Lo S.D.M. AKS-103 è dimensionato per il classico calibro 7,62x39mm e può impiegare caricatori di tipo AKM di qualsiasi capacità e materiale.

Anche questo modello presenta una canna cromata lunga 42 centimetri, che però si caratterizza per una rigatura molto differente: quattro rigature destrorse con passo di 1:9.45". Anche quì ritroviamo lo spegnifiamma in stile AK-74.

L'AKS-103 è dotato di impugnatura a pistola in polimero, astina in legno lucido, e calcio in lamiera stampata ripiegabile lateralmente; sul lato sinistro della cassa è presente una bretella per l'installazione di ottiche, o di rotaie per le medesime.

Oltre ai marchi di colore bianco, molto prominenti sulla struttura della cassa, non ci sono altre sostanziali differenze tra questo modello e l'AKS-74 in calibro .223 Remington

Lato destro dell'SDM AKS-103

Lato destro dell'SDM AKS-103

Lato sinistro dell'SDM AKS-103

Lato sinistro dell'SDM AKS-103

Lo S.D.M. AKS-103 è classificato arma sportiva (15_00011s1). Si tratta di un'arma assolutamente sovrapponibile allo AK-103S della stessa Sino Defense Manufacturing; quest'ultima versione presenta una somiglianza estetica più pronunciata con le armi della linea russa AK100, dovuta al fatto che l'astina, l'impugnatura e il calcio pieghevole sono in polimero nero.

S.D.M. AKS-103 – Specifiche

Produttore

S.D.M. - Sino Defense Manufacturing

Distributore
Modello

AKS-103

Tipologia

Fucile semi-automatico

Calibro

7,62x39mm

Azione

Semi-automatica, recupero di gas indiretto tramite pistone a corsa lunga con blocco di presa gas inclinato a 90°

Sistema di scatto

Singola azione, cane interno

Sicura

Manuale che interviene sulla catena di scatto

Capacità

Caricatori compatibili AKM di qualsiasi capacità

Canna

420 mm
4 rigature destrorse con passo di 1:9.45", rompifiamma di tipo AK74

Organi di mira

Tacca di mira regolabile per l'ingaggio su distanze variabili; mirino regolabile in elevazione e deriva
Bretella laterale per l'installazione di ottiche

Lunghezza totale

700 mm a calcio ripiegato
940 mm a calcio esteso

Materiali / Finiture

Fusto e coperchio superiore in lamiera d'acciaio con finitura nera opaca
Canna in acciaio rotomartellata a freddo, con finitura nera opaca
Impugnatura in polimero, astina in legno, calciolo in lamiera d'acciaio

Prezzo

€ 635,00 (IVA inclusa)

Conclusioni

Sia per l'AKS-74 che per l'AKS-103, le prove al poligono hanno dimostrato che la precisione è decisamente più che accettabile per la media del segmento e per questo tipo di piattaforma.

Non si tratta certo di armi per il benchrest o per le competizioni di tiro dinamico più impegnative, per la quali è consigliabile orientarsi su modelli prodotti dal Concern Kalashnikov – ma il produttore e l'importatore neppure pretendono di farle passare come tali.

Si tratta semplicemente di varianti AK per l'impiego civile, nella sua iterazione più pura, e per la precisione di armi Entry Level per l'impiego sportivo e ludico. E se è questo che cercate, dovete solo scegliere in base al calibro e alle caratteristiche quale dei due diversi modelli faccia per voi.