• Clicca la FOTO per visitare il sito del distributore

Brownells AR15 Upper Receiver 300 AAC Blackout

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Brownells AR15 Upper Receiver 300 AAC Blackout

Postato in:

Brownells Italia distribuisce un semicastello superiore assemblato completo di canna per piattaforme AR-15, realizzato interamente negli Stati Uniti, in calibro .300 AAC Blackout: ideale per assemblatori e appassionati!

Brownells AR15 Upper Receiver 300 AAC Blackout

Brownells AR15 Upper Receiver 300 AAC Blackout

Non è un caso se la comunità dei possessori d'armi USA si riferisca scherzosamente alla piattaforma AR-15 come "il Lego dei grandi": la spiccata modularità Ante Litteram del Design del fucile disegnato da Eugene Stoner e perfezionato nel corso degli anni da C. Reed Knight e Jim Sullivan fa sì che gli appassionati possano sbizzarrirsi a customizzare e – laddove consentito dalla legge – addirittura assemblare o persino costruire ex-novo l'arma che fa al caso loro partendo dalle componenti-base.

In Italia, e più in generale in Europa, le leggi che regolamentano la marcatura, la produzione, la vendita e il possesso delle armi e delle loro parti essenziali rendono un po' difficile per il privato cittadino farsi una Build tutta sua, anche se c'è qualche spazio di manovra – ad esempio l'installazione di Upper Receiver sui Lower pre-esistenti, essendo questi ultimi legalmente l'arma per la legge nazionale.

In più, realizzare "da zero" le armi è sempre possibile per chi sia titolare dell'apposita licenza di fabbricazione, e a questi professionisti il tiratore può rivolgersi per creazioni Custom o... oltre il Custom.

Pubblicità
Brownells AR15 Upper Receiver 300 AAC Blackout
Brownells AR15 Upper Receiver 300 AAC Blackout

Brownells AR15 Upper Receiver 300 AAC Blackout

È proprio questa la fetta di mercato a cui si rivolge oggi Brownells Italia, che in linea con gli altri portali della nota piattaforma internazionale vende una vasta gamma di componenti d'arma per la customizzazione o la produzione Ex Novo. Neanche a dirlo, per la stragrande maggioranza si parla di componenti e parti per la piattaforma AR-15, che senza ombra di dubbio è oggi la più popolare non solo negli Stati Uniti d'America, ma in tutto il mondo occidentale.

Negli ultimi anni si è inoltre assistito ad un Boom di calibri proposti come alternativi al classico 5,56x45mm (.223 Remington) proprio per la piattaforma AR-15. Tra i tanti, quello ad avere riscosso sinora più successo è il .300 AAC "Blackout", sviluppato dalla Advanced Armament Corporation sulla base del "vecchio" .300 Whisper, che offre prestazioni balistiche sui 300 metri circa molto simili a quelle di un 7,62x39mm pur rimanendo "Suppressor-Friendly", risultando cioè l'uso dei silenziatori e soppressori di suono (ove consentiti) molto efficace con esso.

Pare dunque normale che uno dei prodotti più recenti offerti da Brownells Italia in questa categoria sia proprio un Upper Receiver per AR-15 completo di canna calibro .300 Blackout. Si tratta di un prodotto realizzato completamente negli Stati Uniti, comprensivo di tutto tranne che del gruppo-otturatore e della manetta d'armamento, che devono essere acquistati a parte.

L'Upper Receiver calibro .300 Blackout della Brownells è realizzato in alluminio aeronautico 7075-T6, con finitura anodizzata nera in base a specifiche militari Type III. Le sedi per i perni passanti di montaggio sono compatibili coi Lower Receiver MIL-SPEC, cosa che ne consente l'installazione sulla maggior parte delle piattaforme AR presenti sul mercato commerciale.

Non troppo popolare in Italia, nel mondo AR-15 il .300 AAC Blackout è uno dei calibri più in voga degli ultimi anni

Non troppo popolare in Italia, nel mondo AR-15 il .300 AAC Blackout è uno dei calibri più in voga degli ultimi anni

L'Upper della Brownells è munito di finestra d'espulsione sul lato destro con sportello protettivo ("Dust Cover") a molla, di deflettore dei bossoli e di bottone del Forward Assist nell'apposita sede. Non sono fornite mire: sul castello superiore è presente una rotaia per ottiche MIL-STD 1913 (Picatinny) a tredici slot.

L'astina, parimenti macchinata in alluminio con anodizzazione nera, presenta una rotaia superiore che porta quella dell'Upper vero e proprio a lunghezza piena; assicurata tramite viti Allen, oltre ai fori d'alleggerimento e raffreddamento presenta slot KeyMod ad ore 3, 6 e 9 per l'installazione di sezioni di rotaia Picatinny per accessori a piacimento.

La canna fornita in dotazione già montata, anch'essa realizzata negli Stati Uniti, è lunga 16 pollici (40,6 centimetri) e presenta un rompifiamma di tipo "a gabbietta d'uccello" montato su una volata filettata a 5/8-24. La canna in se' è realizzata in acciaio inossidabile, e presenta anima e camera di scoppio cromati e sei principi di rigatura destrorsi con passo di 1:8".

L'Upper Receiver di Brownells è un'alternativa di altissima qualità ad un costo più che abbordabile per la realizzazione di Custom Build o come componente per produttori e distributori. Bisogna comunque ricordare che in base alla legge italiana, esso è considerato parte essenziale d'arma, dunque non può essere spedito direttamente a casa del cliente ma deve transitare presso un'armeria, può essere acquistato solo dietro esibizione di licenza d'armi in corso di validità e la sua detenzione è soggetta a denuncia.

Brownells AR15 Upper Receiver 300 AAC Blackout​
per prezzi e disponibilità consultate la pagina sul sito Brownells