Pubblicità
Sabatti Rover rifles
  • Mossberg 940 JM Pro, il fucile calibro 12 da competizione

Mossberg 940 JM Pro, il fucile calibro 12 da competizione

Tempo di lettura
1 minuto
Letto finora

Mossberg 940 JM Pro, il fucile calibro 12 da competizione

Postato in:

SHOT Show 2020 – Sviluppato in collaborazione con Jerry e Lena Miculek, il fucile semi-automatico Mossberg 940 JM Pro calibro 12 porta la famosa piattaforma 940 a un nuovo livello, per la gioia dei tiratori sportivi più esigenti

Mossberg 940 JM Pro, il fucile calibro 12 da competizione

Allo SHOT Show di Las Vegas Mossberg ha presentato la sua nuova piattaforma per il tiro sportivo ad alti livelli: il fucile semi-automatico Mossberg 940 JM Pro calibro 12, una piattaforma da competizione sviluppata in collaborazione con due leggende – Jerry e Lena Miculek – in modo da offrire, già nella sua configurazione di fabbrica, tutte le modifiche necessarie a imporsi sul mercato delle armi a canna liscia per il tiro dinamico sportivo ai più alti livelli.

 

A spiccare sul nuovo Mossberg 940 JM Pro è sicuramente il sistema di presa gas, che può "digerire" senza problemi munizioni di tipo standard (70mm) o Magnum (76mm) di buona qualità e non richiede pulizia fino a 1500 colpi. Uno spaziatore integrato contribuisce all'affidabilità, separando i gas di recupero dai residui carboniosi e dall'umidità in fase di riarmo.

 

La finestra di caricamento del Mossberg 940 JM Pro è stata altresì modificata in modo da consentire l'inserimento rapido delle cartucce ed eliminando ogni spigolo vivo che possa ferire il tiratore durante la ricarica rapida.

Mossberg 940 JM Pro, il fucile calibro 12 da competizione
Mossberg 940 JM Pro, il fucile calibro 12 da competizione

La collaborazione con Jerry e Lena Miculek ha consentiro agli ingegneri Mossberg di individuare un nuovo processo di produzione per le canne dei fucili della gamma 940 che offra una maggiore e più costante precisione.

Mossberg 940 JM Pro, il fucile calibro 12 da competizione

Le plastiche sul nuovo modello 940 JM Pro sono del tipo a basso profilo, con zigrinature antisdrucciolo sulle superfici di contatto; il calcio è regolabile in lunghezza e inclinazione, la cassa dell'arma presenta un'anodizzazione superficiale a protezione del metallo e i controlli sono sovradimensionati per facilitare il maneggio.

 

Le parti mobili del nuovo Mossberg presentano una finitura al nickel-boro che ne garantisce la scorrevolezza a lungo termine; l'arma viene fornita con organi di mira HIVIZ TriComp in fibra ottica con inserti LitePipes intercambiabili in tre colori e diverse dimensioni, a scelta del tiratore. L'arma presenta il sistema di strozzatori Mossberg Accu-Choke e viene fornita in dotazione con strozzatori estesi Briley C. IC e M.

 

Il Mossberg 940 JM Pro presenta una canna da 60 centimetri e un serbatoio da 10 cartucce, entrambi con finitura blu opaca. Sono disponibili versioni con plastiche di colore nero, cassa color tungsteno e minuterie dorate, o con superfici metalliche di colore nero e plastiche con finitura mimetica MultiCam Black.

VIDEO / Mossberg 940 JM Pro Competition Shotgun