• Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"

Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"

Tempo di lettura
1 minuto
Letto finora

Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"

Postato in:

Il 2018 ha portato una grande novità nella famiglia di sovrapposti da caccia Beretta: parliamo del Beretta 695

Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"

Il fucile sovrapposto Beretta 695 si colloca nella fascia più alta dei sovrapposti per uso venatorio dopo i famosi 690 e 690 field III ora chiamati 691 e 693 per distinguerli dalla serie tiro 690 e 692. Infatti, questo sovrapposto lo potremmo definire il ‘’fratello’’ più vicino appunto al 692 perché ha le stesse caratteristiche tecniche utilizzate per il sovrapposto da tiro ma adattate per l’uso venatorio, caratteristiche tecniche che a sua volta sono le collaudatissime utilizzate nella passata serie 682 e 686.

Questo sovrapposto è destinato a destare grande curiosità e nelle uscite venatorie si fa notare fin da subito per la sua eleganza e la bellezza delle finiture: infatti abbiamo la presenza di legni in noce di grado 3 con finitura BTS e calciolo in legno sempre in noce tirato a filo; nel calcio è presente anche una medaglietta in ottone per personalizzare l’arma con incisioni come le iniziali o quello che si desidera.

Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"
Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"

VIDEO / Sovrapposto da caccia Beretta 695

Altre eleganti caratteristiche del 695 le troviamo nella bascula, che ricordiamo essere la stessa del 692, dove sono presenti delle raffinate incisioni floreali eseguite con la stessa tecnologia laser che viene utilizzata per le serie SO, con la quale condivide anche la doppia poppetta - anch’essa incisa cosi come il perno cerniera – e il bindellino centrale pieno, non ventilato.

Pubblicità
Consultarmi_-_banner_2000x160px_lines
Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"
Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"
Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"

Per quanto riguarda la meccanica, il sovrapposto 695 utilizza la stessa tecnologia delle passate serie 682 e 686 (che negli anni di produzione hanno realizzato oltre 60.000 pezzi venduti), grilletto monoselettivo e canne Steelium che prevedono foratura profonda, martellatura a freddo e distensione sottovuoto, con camera tura 12/76 o 20/76, lunghezza canne da 66 a 76 cm.

Sovrapposto da caccia Beretta 695

Sovrapposto da caccia Beretta 695

Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"
Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"
Beretta 695, il sovrapposto "tutta caccia"

Il Beretta 695 stupisce per il bilanciamento, che si traduce in maneggevolezza e velocità. A differenza della serie sportiva, qui troviamo strozzatori interni e la bindella 6x6, in quanto non serve una bindella 6x8 come nel tiro a volo.

Un fucile che per essere un sovrapposto ha un peso molto contenuto di appena 3,35 kg mantenendo una sensazione di rinculo minima e con una stabilità durante lo sparo eccezionale con impenna mento delle canne minimo.

Un fucile “tutta caccia” di una comodità estrema durante le uscite in forma vagante anche per sessioni prolungate, ma che si adatta benissimo anche a sessioni di caccia tipo ‘’Drive’’ o da appostamento.