Pubblicità
Sabatti Rover rifles

ARMI & BALISTICA: in edicola il numero di ottobre

Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

ARMI & BALISTICA: in edicola il numero di ottobre

Postato in:

Armi & Balistica numero 69 - Ottobre 2017

ARMI & BALISTICA: in edicola il numero di ottobre

SOMMARIO

Armi & Balistica, la rivista diretta da Paolo Tagini / www.armiebalistica.com (Edizioni Lumina)

ARMI & BALISTICA numero 69 / Ottobre 2017 SOMMARIO

ARMI & BALISTICA numero 69 / Ottobre 2017 SOMMARIO

In Copertina / Tanfoglio Stock I

ARMI & BALISTICA: in edicola il numero di ottobre

ARMI & BALISTICA: in edicola il numero di ottobre

La Tanfoglio T95F Stock calibro 9x21 IMI nacque a metà degli anni Novanta come pistola da difesa particolarmente evoluta e curata poiché montata e rifi nita a mano dal Tanfoglio Custom Center.

Tecnicamente parlando, quella prima Stock fu derivata dal modello Limited mediante accorciamento della canna con conseguente riduzione della lunghezza totale.

Dalla Limited furono ereditate diverse caratteristiche di élite; sulla Stock furono però adottati il meccanismo di scatto con la doppia azione (la Limited aveva solo la singola) e la guardia del grilletto arrotondata (in luogo di quella squadrata della pistola progenitrice).

Quando nelle gare di tiro dinamico fu introdotta la classe Production, Tanfoglio mise immediatamente in pista la Stock, già bella e pronta, senza perdere tempo a sviluppare un modello specifi co. I risultati furono eccellenti e, fra gli altri, si può citare la medaglia d’oro nella classifi ca a squadre della classe Production al Campionato del Mondo svoltosi in Sudafrica nel 2002.

Il continuo evolversi della disciplina portò quindi alla nascita di un nuovo modello, chiamato Stock Custom, sempre in calibro 9x21 IMI, che si affi ancava al precedente; nasceva però sul fusto “Custom”, caratterizzato dal dust cover (parte anteriore del fusto allungata, utile come appoggio per il tiro dalla barricata) e dalla guardia del grilletto squadrata. Il bocchettone di alimentazione del caricatore aveva ora la forma di una piccola minigonna, integrale al fusto, che non sporgeva però al di fuori della sua sagoma.

ABBONATI ALLA RIVISTA!
 


 

UBERTI MODELLO 1894 CARBINE CALIBRO .30-30

UBERTI MODELLO 1894 CARBINE CALIBRO .30-30

Il fucile che non conquistò il West

Il Winchester Model 1894 infatti, nonostante lo status leggendario di cui gode, arrivò sul mercato quando la Frontiera non esisteva ufficialmente più e i vasti territori dell’ovest americano erano stati oramai colonizzati. Esso fu tuttavia ben presente in altri avvenimenti storici di quegli anni ancora turbolenti e oggi ritorna nella configurazione originale grazie alla Uberti

 GLOCK GEN5

GLOCK GEN5

Passato e Futuro

Anticipata lo scorso anno da un modello che si era visto solo negli USA, è stata ufficialmente annunciata la nascita delle pistole Glock Gen5, ricche di novità e di qualche particolare déjà vu

MODELLO EOS EXPRESS

MODELLO EOS EXPRESS

Un Express moderno

Soluzioni tecnologicamente avanzate, richiamo alla tradizione e un pizzico di buon gusto sono la giusta ricetta per questo bel fucile che, oltre all’indiscussa validità sul terreno di caccia, rimane un oggetto ambito dall’appassionato

BUL CHEROKEE GFS

BUL CHEROKEE GFS

Polimero, ma non striker fired

Alle pistole “di plastica” si tende ad associare il percussore lanciato, invece questa interessante realizzazione israeliana presenta il meccanismo di scatto con cane esterno e doppia azione. Il risultato è una buona pistola da difesa, leggera ma di impostazione tradizionale

BROWNING BAR MK 3

BROWNING BAR MK 3

L'evoluzione continua

L’affinamento delle componenti e dei particolari della carabina semiautomatica della Casa di Herstal non conosce soste per consegnare ai clienti quanto di più funzionale ci possa essere nello specifico settore mentre la meccanica, pensata oltre cinquant’anni fa, resta quel punto fermo di totale affidabilità

 BERSA THUNDER 380

BERSA THUNDER 380

Compatta alternativa

Da sempre le pistole Bersa vantano un’affidabilità di funzionamento eccellente e un vantaggioso rapporto qualità/prezzo, cosa che rende queste armi argentine interessanti per chi ha esigenze di difesa e non vede troppo di buon occhio il polimero

DUE FUCILI BENELLI SPECIALISTICI

DUE FUCILI BENELLI SPECIALISTICI

Simili e così diversi

Lo sviluppo tecnologico può portare alla specializzazione del prodotto, un vantaggio notevole per chi si presenta – come Benelli – ai cacciatori di tutto il mondo. Vediamo come due casi interessanti sono stati risolti dal punto di vista progettuale

DuraCoat

DuraCoat

Cambio di colore

Senza forno, compressore o altre attrezzature complesse è possibile verniciare le armi con ottimi risultati. Servono un po’ di abilità e un kit della DuraCoat, linea di prodotti made in USA
 importati dall’armeria 9 Millimetri di Vercelli

CARL GUSTAF MODELLO 200

CARL GUSTAF MODELLO 200

L'ultimo gioiello della corona

Con questa bella carabina da caccia prodotta negli anni ‘90 si concluse la saga dei fucili Carl Gustaf, marchio che ormai compare soltanto su alcuni pezzi di artiglieria prodotti in Svezia

A caccia con Ernest Hemingway

A caccia con Ernest Hemingway

Quel primo leone

Ernest Hemingway, grande scrittore e cacciatore appassionato, ha raccontato le sue avventure di caccia in molti romanzi, come protagonista o attraverso personaggi d’invenzione. Attraverso il modello matematico elaborato dall’Autore analizziamo la balistica di un tiro dello scrittore che fu particolarmente fortunato

ROTH-STEYR MODELLO 1907

ROTH-STEYR MODELLO 1907

Antenata della Glock

Tre quarti di secolo prima della nascita della più famosa “pistola di plastica”, proprio in Austria era prodotta questa particolare semiautomatica dotata di meccanismo di scatto striker fired , oggi tanto di moda

NEW YORK, I FILM E LE ARMI

NEW YORK, I FILM E LE ARMI

Mele marce e Grande Mela

Gli anni Settanta e i primi anni Ottanta hanno regalato alla cinematografia pellicole dalle atmosfere cupe, intrise di violenza e odio. Ne abbiamo scelte cinque che hanno come sfondo la città di New York, che di volta in volta offre il palcoscenico a narrazioni molto diverse tra loro eppure con un unico filo conduttore: la città stessa e i suoi abitanti. Tralasciando gli aspetti prettamente filmici, analizziamo cinque pellicole e le relative armi messe in mano ai protagonisti

ZERO TOLERANCE ZT0450CF

ZERO TOLERANCE ZT0450CF

Gentleman’s knife secondo Zero Tolerance

Celebre per i suoi robusti coltelli chiudibili tattici e da lavoro, la Zero Tolerance sorprende con il modello 0450, il più piccolo Every Day Carry prodotto dalla prestigiosa compagnia di Tualatin

VALMET PETRA CALIBRO .308 WIN.

VALMET PETRA CALIBRO .308 WIN.

Scelta sempre valida

A un quarto di secolo dalla sua introduzione, il Valmet Petra rimane un buon fucile per la caccia in battuta agli ungulati. Unico aggiornamento consigliabile un buon punto rosso