Articolo precedente
Articolo successivo

Torcia tattica Nitecore P18

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Torcia tattica Nitecore P18

Postato in:

La Nitecore P18 si caratterizza per un design futuristico accompagnato da prestazioni all’avanguardia

Torcia tattica Nitecore P18

Torcia tattica Nitecore P18

La nuova Nitecore P18 è una delle più recenti aggiunte al catalogo dell’ormai famosa azienda cinese in fatto di torce da utilità, da campeggio e per impieghi tattici – laddove in questo caso si intende per usi difensivi, da porto giornaliero e di servizio da parte del personale delle Forze dell’Ordine, della sicurezza privata e dei cosiddetti “First Responders” (vigili del fuoco o personale paramedico).

 

Si tratta, infatti, di una torcia per uso manuale e non da montarsi su armi da fuoco, e peraltro di dimensioni importanti – dieci centimetri di lunghezza per 103,5 grammi di peso, non enorme per i canoni odierni ma neppure tra le più piccole su un mercato che ci ha abituati a criteri di “tascabilità” ben diversi – ma si distingue sull’affollato panorama odierno per le sue caratteristiche innovative, soprattutto in termini di design, sul solco di quanto ha reso ormai popolare il marchio Nitecore.

Torcia tattica Nitecore P18
Torcia tattica Nitecore P18
Torcia tattica Nitecore P18

La torcia Nitecore P18 è costruita sulla base di un corpo monopezzo in lega d’alluminio per usi aeronautici, non macchinato ma realizzato per pressofusione come accade per molte componenti di automobili da Formula 1 e per l’industria aerospaziale.

 

Ciò offre un ottimo livello di rigidità e solidità, e consente all’azienda di produrre una torcia di forma perfettamente ergonomica, che sta comodamente nel palmo di una mano, offre una presa sicura e dissipa rapidamente il calore, grazie anche alla tecnologia brevettata Nitecore ATR (“Advanced Temperature Regulation”) che regola automaticamente l’emissione della P18 a seconda delle condizioni ambientali per ottimizzare la temperatura interna ed evitare scompensi o danni.

 

La torcia Nitecore P18 presenta un Led CREE XHP35 HD inserito in un riflettore SMO, ovvero a pareti lisce, progettato per aumentare al massimo la gittata utile del raggio luminoso. Protetta da una generosa lente in vetro ottico con trattamento esterno al cristallo e ottimizzata nelle prestazioni grazie alla tecnologia brevettata di progettazione Nitecore PDOT, la testina è interamente incassata nel corpo della torcia per una maggiore protezione contro gli impatti e gli elementi esterni. Una corona dentellata in acciaio è disponibile come accessorio Aftermarket, da assicurarsi alla testina per un’ulteriore protezione e per consentire l’uso della Nitecore P18 come frangivetri o strumento da difesa personale d’emergenza. In acciaio è altresì la clip amovibile da tasca assicurata su un lato tramite una singola vite Torx.

Torcia tattica Nitecore P18
Torcia tattica Nitecore P18
Torcia tattica Nitecore P18

L’alimentazione è demandata ad una singola batteria ricaricabile IMR 18650 agli ioni di litio da 31500 milliampere, fornita in dotazione, il cui vano è accessibile tramite un tappo svitabile in coda.

 

La Nitecore P18 presenta due pulsanti d’attivazione: uno silenzioso sulla coda, da impiegarsi col pollice, per l’attivazione momentanea o fissa del Led principale e per la selezione delle modalità d’uso disponibili; e uno indipendente sul lato, attivabile con l’indice, per l’impiego del Led ausiliario a luce rossa posizionato sotto la testina. Quest’ultimo offre un’emissione luminosa da 10 Lumen, per la navigazione e per la lettura di mappe, e con la pressione continuata del pulsante d’attivazione lampeggia in sequenza per indicare la carica rimasta nella batteria.

 

Il led principale offre invece cinque modalità d’emissione: la Ultra-Low da 1 Lumen per dieci metri di portata; la Low da 65 lumen per 37 metri di portata; la Mid da 260 Lumen per 73 metri di portata; la High da 850 Lumen per 135 metri di portata; e la Turbo da ben 1800 Lumen per 182 metri di portata. A seconda della modalità d’uso selezionata, la durata della batteria in condizioni di utilizzo continuo può variare da un minimo di mezz’ora a un massimo di 220 ore.

Torcia tattica Nitecore P18
Torcia tattica Nitecore P18

Un sistema di memoria interno tiene traccia della modalità d’impiego preferita e consente un rapido accesso ad essa, con l’eccezione delle tre modalità di segnalazione ausiliaria, tutte da 1800 Lumen: la Beacon (modalità faro di segnalazione) la SOS (che lampeggia in sequenza per emettere un segnale di soccorso nel codice Morse) e la modalità di strobo tattico. Quest’ultima si segnala per la sua erraticità: oltre ad essere particolarmente intenso, la modalità strobo della torcia Nitecore P18 lampeggia in maniera casuale e irregolare, particolare voluto dai progettisti per rendere ancora più marcato il disorientamento prodotto nell’eventuale assalitore e praticamente impossibile per l’occhio umano adattarsi.

 

Certificata IP56 per la resistenza all’immersione in acqua e agli elementi esterni, e resistente agli impatti e alle cadute fino a un metro d’altezza, la Nitecore P18 è arrivata recentemente sul mercato italiano: una scelta intelligente per chi necessiti di una torcia su cui poter contare.

Torcia tattica Nitecore P18
Pubblicità
Torcia tattica Nitecore P18