Pubblicità
Sabatti Rover rifles

Due nuove pistole Glock con sistema MOS: Glock G17 Gen4 e G19 Gen4

Tempo di lettura
1 minuto
Letto finora

Due nuove pistole Glock con sistema MOS: Glock G17 Gen4 e G19 Gen4

Postato in:

L'austriaca Glock ha aggiunto i modelli 17 Gen4 e 19 Gen4 alla sua linea di pistole con sistema MOS (Modular Optic System), entrambe in calibro 9mm

Glock G17 Gen4 MOS

Nel 2015, la Glock ha lanciato il sistema Modular Optic System (MOS) nella sua gamma di pistole, col lancio dei modelli MOS Glock 34 Gen4, Glock 35 Gen4, Glock 41 Gen4 e Glock 40 Gen4.

Ora, altri due dei modelli di punta dell'azienda austriaca sono disponibili con carrello macchinato e adattato per l'installazione immediata di ottiche di puntamento senza bisogno di effettuare costosi interventi custom. Le Glock 17 e 19 Gen4 MOS si inseriscono idealmente in una tendenza di mercato che vede il costante lancio di pistole pronte di fabbrica al montaggio di ottiche e pensate non più prettamente solo per il tiro sportivo, ma soprattutto per il porto occulto e manifesto giornaliero e per gli impieghi di difesa e servizio. Entrambi i modelli sono camerati nel classico calibro 9mm (9x19mm “Parabellum” per l'estero, 9x21 IMI per l'Italia) e a parte la presenza dell'interfaccia MOS sul carrello riprendono in pieno le specifiche dei modelli base da cui derivano, la Glock 17 e la Glock 19.

Da sinistra: Glock 17 Gen4 e Glock 19 Gen4 con interfaccia MOS sul carrello

Da sinistra: Glock 17 Gen4 e Glock 19 Gen4 con interfaccia MOS sul carrello

GLOCK celebra trent'anni negli USA

Il 2016 marca anche il trentesimo anniversario del lancio delle pistole Glock sul mercato civile americano. La filiale statunitense GLOCK Inc. fu infatti stabilita in Georgia nel 1986, e ha rivoluzionato per sempre il mercato armiero USA. Le pistole Glock rappresentano oggi il 65% di tutte le armi d'ordinanza usate dalle forze dell'ordine locali, statali e federali negli Stati Uniti, e sono impiegate da oltre cinquanta unità di forze speciali militari in tutto il mondo.

«Quando ho portato le prime Glock 17 in America nel 1986, non immaginavo che la Glock avrebbe goduto mai del successo di cui gode oggi», ha dichiarato il fondatore dell'azienda, Gaston Glock. «Le nostre pistole rappresentano oggi la prima scelta in fatto di difesa personale, abitativa e di tiro al bersaglio per milioni di persone».

Per tutto il 2016, la Glock celebrerà il trentennale in molti modi – a iniziare dal lancio di un'edizione limitata di trenta pistole Glock 16 Gen4 con carrello inciso a mano per onorare quei gruppi e quelle organizzazioni che hanno contribuito al successo del marchio Glock negli Stati Uniti.

Queste trenta pistole saranno regalate nel corso dell'anno, in cerimonie altamente pubblicizzate, ad alcuni individui eccezionali che hanno contribuito significativamente al successo del marchio Glock. Ciascuna di queste Glock 17 Gen4 incise presenta un numero di serie univoco e speciale, e sarà accompagnata da un certificato d'autenticità firmato da Gaston Glock in persona.

http://30th.glock.com/

 

Una delle trenta pistole Glock 17 Gen4 con carrello inciso a mano, realizzate per celebrare i trent'anni di Glock negli USA

Una delle trenta pistole Glock 17 Gen4 con carrello inciso a mano, realizzate per celebrare i trent'anni di Glock negli USA