• Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

Postato in:

Bignami distribuisce in Italia una bella versione da competizione della Smith & Wesson M&P40 preparata dal Performance Center: canna compensata da 5", scatto preparato e predisposizione l'impiego di ottiche

Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

Il Performance Center è una divisione della Smith & Wesson che si occupa di progettare e preparare armi lunghe e corte di tipo Custom sulla base delle piattaforme più popolari proposte dalla casa di Springfield, che poi le manda in produzione di serie.

Attualmente la maggioranza delle pistole semiauto del Performance Center sono basate sulla linea M&P, piattaforma striker-fired con fusto polimerico in numerosi calibri, "ammiraglia" di casa Smith & Wesson già dal 2005 e attualmente l'unica in grado di fare seriamente concorrenza alle austriache Glock.

Tra queste c'è l'arma oggetto del nostro articolo: la Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E., una versione "preparata" della classica full-size M&P.

Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

Il nome lungo e altisonante suggerisce che si tratta di una pistola particolare, disegnata da mani esperte, pensata principalmente per essere utilizzata in ambito agonistico nelle discipline IPSC e USPSA, ma non solo.

Pur avendo ricevuto infatti l'Imprimatur di campioni del mondo del tiro sportivo americano come Julie Golob, capitano del Team Smith & Wesson, la Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L C.O.R.E. non deve essere vista soltanto come uno strumento di alta gamma. Le caratteristiche tecniche e costruttive la rendono infatti adeguata anche per chi è agli esordi o per chi pratica tali discipline a livello prettamente dilettantistico.

Tecnicamente parlando, l'arma non è dissimile da una M&P 40L Performance Center Ported, con un fusto in polimero nero rinforzato (Zytel), al cui interno è inserito uno Chassis in acciaio inossidabile rigido che ospita il pacchetto di scatto.

La differenza sostanziale risiede nel fatto che la versione specifica che vedete in queste immagini appartiene alla linea Pro Series C.O.R.E. (Competition Optics Ready Equipment), che indica le armi predisposte per il montaggio di un'ottica.

Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

Il fusto presenta una rotaia MIL-STD 1913 Picatinny sul Dust Cover per l'installazione di accessori tattici, una coda di castoro (Beavertail) molto pronunciata, e una leva di sgancio carrello (Hold Open) ambidestra.

I dorsalini dell'impugnatura, zigrinati con un Pattern molto aggressivo per una presa salda in quasi tutte le occasioni, sono intercambiabili: ne sono forniti tre con ogni arma, per adattare l'impugnatura a mani di qualsiasi taglia.

Lo scatto a percussore lanciato con sistema di sicura interna ridondante è migliorato rispetto ai modelli di serie: il peso si aggira sui due chilogrammi circa; è inoltre presente un Trigger Stop regolabile che riduce notevolmente il collasso di retroscatto.

Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

La canna in acciaio 416 è lunga cinque pollici (12,7 centimetri), che portano la lunghezza totale dell'arma sui 21,6 centimetri circa.

Oltre ad una finitura inox, la canna presenta due fori longitudinali di compensazione in prossimità della volata.

Sulla parte superiore/anteriore del carrello, realizzato in acciaio inossidabile con finitura nera Armornite, troviamo otto fori di alleggerimento e compensazione, attraverso i quali sfiatano in modo controllato i gas che fuoriescono dai due fori di compensazione della canna.

Sempre sulla canna, ma in coda, sopra la finestra d'espulsione, troviamo un altro foro che permette un rapido controllo dello stato del colpo in canna.

Le mire, inserite sul carrello tramite guide a coda di rondine e provviste di riferimenti bianchi circolari, sono rialzate per andare in Cowitnessing con l'ottica e sono regolabili per deriva.

Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

Oltre ai fori di compensazione, il carrello della Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L C.O.R.E. si caratterizza – per l'appunto – per la presenza del sistema C.O.R.E., ovvero "Competition Optics Ready Equipment".

Rimuovendo con una chiave fornita in dotazione un piccolo coperchio posizionato tra la tacca di mira e la finestra d'espulsione si accede ad un'interfaccia modulare in grado di accettare cinque piastrine adattatrici, fornite in dotazione.

Le piastrine forniscono una solida piattaforma di montaggio per ottiche di tipo micro Red Dot tra le più popolari sul mercato: C-More STS e STS2, Docter, EOTech-Insight MRDS, JPoint, Leupold DeltaPoint e Trijicon RMR.

Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.
Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E.

Dal peso a vuoto di circa 850 grammi, la Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L C.O.R.E. si alimenta tramite caricatori bifilari in lamierino d'acciaio con fondello in polimero della capacità di 15 colpi calibro .40 Smith & Wesson. Essendo un'arma sportiva, sono disponibili anche caricatori di capacità superiore.

La Smith & Wesson Performance Center Ported M&P 40L Pro Series C.O.R.E. non è tra le più recenti del suo segmento di mercato, ma proprio per questo è certamente una delle più sperimentate e affidabili. Caldamente raccomandata.