Pubblicità
Sightmark Latitude 10-40x60 F-Class
  • Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso... indistruttibili!

Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso (quasi) indistruttibili!

Tempo di lettura
3 minuti
Letto finora

Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso (quasi) indistruttibili!

Postato in:

Un'ottica Sightmark bruciata, ma ancora funzionannte ha dato prova di solidità in una calda giornata di agosto, quando un incendio accidentale ha distrutto l'auto di servizio di un agente di polizia del Texas, distruggendo tutto. Fra l'equipaggiamento recuperato c'era anche un'ottica Sightmark Ultra Shot M-Spec, ancora operativa!

Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso (quasi) indistruttibili!

Pochi mesi fa, mentre eravamo al lavoro sul campo di tiro, un tiratore fiero possessore di ottiche Vortex si è avvicinato a noi, e vedendo le nostre armi equipaggiate con ottiche Sightmark, sorridendo compiaciuto ha detto: "ah! Sightmark... no grazie! ti si spengono mentre spari". Con una rapidissima investigazione scoprimmo che in realtà il simpatico "esperto da poligono" di ottiche Sightmark ne aveva avuta una sola, comprata usata, di seconda mano...

 

Non vogliamo certo metterci a fare i professori, e ognuno è libero di pensarla come crede: ma riteniamo che evitare di parlare di cose che non si conoscono sarebbe una grande dimostrazione di serietà. Qualunque sia la marca, soprattutto nel caso delle ottiche reflex a punto rosso, si tratta di prodotti realizzati in Cina: dove la qualità produttiva si è innalzata moltissimo e dove quello che fa la diferenza sono i controlli che la casa madre del marchio effettua sui processi produttivi.

 

La verità è che nel corso degli ultimi anni, le ottiche Sightmark si sono guadagnate la fama di prodotti solidi e affidabili, ottime alternative di mercato per tiratori sportivi e professionisti alla ricerca di ottiche da puntamento che diano affidamento per l'uso in competizione o in servizio pur rimanendo economicamente abbordabili.

 

E che ci crediate o no, Sightmark stessa afferma orgogliosa che oggi le loro ottiche a punto rosso non temono confronti con nessuno dei concorrenti internazionali. Ma sappiamo tutti benissimo che in questi casi, l'unico modo per "verificare" se questo è vero sarebbe quello di mettere "a dura prova" un'ottica, in condizioni estreme tali da rendere credibile (indiscutibilmente) la loro robustezza e affidabilità.

Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso (quasi) indistruttibili!
Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso (quasi) indistruttibili!

Un'occasione come questa si è presentata il mese scorso, in una calda giornata di agosto, nello Stato del Texas – dove la stessa Sightmark ha la sua sede – quando un agente di Polizia si è all'improvviso accorto che il suo veicolo di pattuglia, un fuoristrada Chevrolet Tahoe, aveva preso fuoco.

 

L'agente ha rapidamente parcheggiato il veicolo lontano dal traffico e si è allontanato, assicurandosi che nessuno potesse avvicinarsi troppo. Nel giro di pochi minuti, l'auto-pattuglia è stata avvolta e completamente distrutta dalle fiamme.

 

Una seguente ispezione del veicolo ha consentito di appurare che la natura dell'incendio è stata accidentale. Nulla di ciò che era a bordo dell'autopattuglia è rimasto integro.

 

Sono andate distrutte anche le armi lunghe in dotazione all'agente – un fucile a pompa Remington 870 calibro 12 e una carabina di derivazione AR-15 calibro 5.56x45mm – ma a sopravvivere è stata l'ottica a punto rosso Sightmark Ultra Shot M-Spec montata su quest'ultima. Pur bruciacchiata, l'ottica era ancora funzionante quando è stata recuperata dai rottami del veicolo.

Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso (quasi) indistruttibili!
Il punto rosso dell'ottica recuperata dopo l'incendio: regolarmente funzionante, almeno per quel che concerne tutto l'apparato elettronico

Il punto rosso dell'ottica recuperata dopo l'incendio: regolarmente funzionante, almeno per quel che concerne tutto l'apparato elettronico

In un comunicato ufficiale si legge che il reparto di polizia in questione ha dichiarato di riporre completa fiducia sulla qualità dei prodotti Sightmark, che ha prontamente sostituito l'ottica a titolo gratuito.

 

Costruite su uno chassis in lega di magnesio con rinforzi in alluminio e una tendina parasole retrattile in polimero, le ottiche a riflesso Sightmark Ultra Shot M-Spec sono resistenti all'acqua e alla sabbia come da standard IP68, possono sopportare impatti da caduta fino a due metri d'altezza e sono certificate per resistere anche al rinculo dei calibri più corposi, fino al .50 BMG.

 

Tra le caratteristiche chiave delle ottiche Sightmark Ultra Shot M-Spec troviamo una lente ad ampio angolo con trattamento superficiale antigraffio e antiriflesso di colore rosso; un riferimento luminoso centrale da 65 MOA regolabile su dieci diversi livelli d'illuminazione, compresi vari livelli compatibili con l'uso di sistemi per la visione notturna; un sistema di correzione della parallasse sopra le 10 yarde (9,14 metri circa) di distanza; e un'estrazione pupillare illimitata.

 

Il riferimento centrale dell'ottica Sightmark Ultra Shot M-Spec è regolabile per 120 MOA in tutto, sia in alzo che deriva, tramite rotelle che offrono Click da 1 MOA ciascuno; il sistema di bloccaggio interno Interlock protegge dalla perdita accidentale dello zero.

Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso (quasi) indistruttibili!

L'illuminazione del riferimento centrale è alimentata da una singola batteria CR123A, e grazie a caratteristiche quali un indicatore di carica della batteria, una pulsantiera digitale per il controllo dell'accensione e dell'intensità, un sensore di movimento e un sistema di spegnimento automatico che si attiva dopo 12 ore di utilizzo continuo, la durata della batteria può arrivare ad un massimo di 2000 ore.

 

Tutte le ottiche a riflesso Sightmark Ultra Shot M-Spec presentano un'interfaccia Picatinny e vengono fornite di fabbrica con una batteria in dotazione, un accessorio per la regolazione del riferimento, e un cappuccio protettivo in neoprene. Tutti i modelli possono essere utilizzati anche a temperature estreme – dai -30 ai +70 gradi – e sono protetti dalla garanzia a vita tipica dei prodotti Sightmark.

 

Leggi anche la nostra recensione completa:
Sightmark Ultra Shot M-Spec LQD

Pubblicità
Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso... indistruttibili!
Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso... indistruttibili!

Sightmark Ultra Shot M-Spec: le ottiche a punto rosso... indistruttibili!