• Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

Postato in:

Aimpoint presenta la nuova generazione di ottiche a punto rosso ACRO: i modelli P-2 e C-2 mantengono la compattezza e la versatilità che ha reso popolare la serie ACRO, pur migliorando sensibilmente le prestazioni e l'affidabilità

Pubblicità
Negozi 5.11 in Italia
Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

La svedese Aimpoint annuncia una nuova rivoluzione nel campo delle ottiche micro-red dot per impieghi venatori, sportivi e professionali: la serie ACRO si evolve con il lancio di due nuovi modelli dalle prestazioni ancora superiori, che tuttavia mantengono le caratteristiche di solidità e compattezza che hanno fatto la fortuna delle varianti della precedente generazione.

 

Le ottiche a punto rosso Aimpoint ACRO C-2 e Aimpoint ACRO P-2, appena presentate, sono già in produzione: l'azienda svedese sta già accettando pre-ordini, e la distribuzione sui mercati civili e professionali inizierà ad agosto. Nel frattempo, diamo loro un'occhiata!

Ottica a punto rosso Aimpoint ACRO C-2, lato destro

Ottica a punto rosso Aimpoint ACRO C-2, lato destro

Ottica a punto rosso Aimpoint ACRO C-2, lato sinistro

Ottica a punto rosso Aimpoint ACRO C-2, lato sinistro

Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

Come i modelli precedenti, gli ACRO C-2 e ACRO P-2 presentano un riferimento circolare luminoso di colore rosso da 3.5 MOA illuminato tramite un LED con lunghezza d'onda di 650 nanometri, e una costruzione a tubo di ultima generazione inserito in una struttura prismatica in alluminio anodizzato in nero in base alle specifiche MIL-STD-810.

 

Il peso di 60 grammi appena (senza base di montaggio), la lunghezza di soli 47 mm per 33 di spessore e 31 d'altezza, si accompagnano ad un'apertura di 15x15mm e un asse ottico di 14 mm misurata a partire dalla base dell'interfaccia: misure ridottissime, adeguate sia all'uso su armi lunghe – sportive, venatorie o professionali – che su armi corte.

Ottica a punto rosso Aimpoint ACRO P-2, lato destro

Ottica a punto rosso Aimpoint ACRO P-2, lato destro

Ottica a punto rosso Aimpoint ACRO P-2, lato sinistro

Ottica a punto rosso Aimpoint ACRO P-2, lato sinistro

Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

Le ottiche Aimpoint ACRO Next Generation presentano lenti antiriflesso con trattamento protettivo multistrato, che eliminano la necessità di correggere la parallasse e garantiscono un livello di trasmissione luminosa che – a seconda del modello – va dal 60% al 70% nel range dei 420-900nm.

 

Separatamente, sono disponibili cappucci protettivi abbattibili per le lenti, con diversi tipi di trattamento frontale.

 

L'alimentazione dell'Aimpoint ACRO Next Generation è demandata ad una singola batteria commerciale "a bottone" CR2032, con vano posizionato su un lato, laddove il modello precedente usava una batteria CR1225 ospitata nella base. Questo significa che per effettuare il cambio della batteria non è più necessario smontare l'ottica dall'arma.

Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve
Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve
Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

Una pulsantiera digitale posizionata sul lato sinistro dell'ottica consente di regolare la luminosità del riferimento centrale su dieci o undici livelli, ancora una volta a seconda del modello; tramite uno strumento fornito in dotazione si può intervenire sulle apposite ghiere per regolare la posizione del riferimento in elevazione e deriva su Click da 20mm a 100 metri, con feedback tattile netto.

 

L'elettronica migliorata garantisce una durata di vita di una singola batteria che si attesta sulle 50.000 ore di utilizzo continuo con l'illuminazione del punto rosso sulla posizione intermedia (livello 6); il tutto con un livello di resistenza invidiabile: le ottiche Aimpoint ACRO C-2 e ACRO P-2 sono state testate per resistere a 20.000 colpi consecutivi di calibro .40 Smith & Wesson ad alta pressione su arma corta.

Aimpoint ACRO Next Generation: il red dot si evolve

Al momento sono due le versioni dell'Aimpoint ACRO Next Generation, con suscettibili differenze: la variante civile (ACRO C-2) presenta nove posizioni d'illuminazione diurna per il riferimento luminoso e due compatibili con dispositivi per la visione notturna, è resistente all'immersione in acqua fino a 5 metri di profondità e utilizzabile a temperature variabili tra i -30°C e i +60°C.

 

Il modello professionale (ACRO P-2) presenta sei livelli d'illuminazione per uso diurno e quattro compatibili con dispositivi di visione notturna, è resistente all'immersione fino a 35 metri di profondità e utilizzabile a temperature variabili tra -45°C e +71°C.

 

Tutti i modelli sono resistenti alle vibrazioni e agli urti, all'umidità, agli sbalzi di pressione e temperatura, nonché agli aggressivi chimici (compresi i prodotti per la pulizia delle armi) e ai repellenti per insetti.

 

 

Specifiche prodotto: Aimpoint ACRO C-2 micro red dot sight (Inglese)

Specifiche prodotto: Aimpoint ACRO P-2 micro red dot sight (Inglese)

 

VIDEO / The Aimpoint ACRO Next Generation