Pubblicità
KJI Precision tripods

Sabatti Rover Patrol

Tempo di lettura
meno di
1 minuto
Letto finora

Sabatti Rover Patrol

Postato in:

EOS SHOW 2022 - Presso lo stand Sabatti forte interesse ha suscitato la carabina Patrol, parte della nuova famiglia Sabatti Rover. Il maggior apprezzamento è stato espresso per la compattezza, grazie alla corta canna (c'è chi ha chiesto se non fosse disponibile con canna ancora più corta).

Con il suo caricatore standard AICS e il punto montaggio accessori M-Lok sull'astina, la Patrol si configura come eccellente carabina tattica, unita a ottica LPVO, per ruoli di sniper di polizia e neutralizzazione di bersagli protetti (cosa sempre più frequente) o, per impiego civile, come carabina per la caccia in macchia, come "ranch rifle" o come valida entry level per le discipline di tiro dinamico con la carabina, grazie all'eccellente precisione per cui i fucili Sabatti sono giustamente famosi.

Fornita di serie con un rompifiamma di tipo Bird Cage, può essere dotata anche di freni di bocca di vario tipo o, laddove consentito dalla legge, di moderatori di suono. Le mire metalliche in posizione avanzata sono ideali per il tiro di stoccata a breve distanza, qualora non si volesse dotarla di ottiche di puntamento.

Sabatti Rover Patrol

Maggiori dettagli sul sito web Sabatti.