• Le carabine Sabatti vincono il Campionato Italiano TLD 2017

Le carabine Sabatti si fanno onore nel Campionato Italiano TLD 2017

Tempo di lettura
1 minuto
Letto finora

Le carabine Sabatti si fanno onore nel Campionato Italiano TLD 2017

Postato in:

Che le carabine Sabatti abbiano tutto quello che serve per eccellere lo sapevamo già. Ma che alla finale del Campionato Italiano TLD (Tiro a Lunga Distanza) abbiano conquistato il podio anche con munizioni Fiocchi commerciali, è un dato di fatto a riprova che assieme all’abilità dei tiratori c’è la qualità delle armi e delle munizioni

Munizioni Fiocchi Perfecta

Munizioni Fiocchi Perfecta

È opinione comune che per vincere nelle gare di tiro a lunga distanza non si possa prescindere da una buona ricarica e qui ognuno ha la sua ricetta magica.

Ma alla finale del Campionato Italiano di Tiro a Lunga Distanza svolta a Coazze il 26 e 27 agosto, le carabine Sabatti equipaggiate con canne multiradiali MRR (Multi Radial Rifling) hanno invece vinto anche e comunque, con munizioni Fiocchi di serie.

Sulla distanza delle 600 yards le carabine Sabatti si sono imposte rispettivamente in TLD1 (calibro .308 e .223) con Martinelli al primo posto e Prestini al secondo ed in TLD3 (calibri liberi) con Daniele Zanelli al primo posto. Da notare che, in TLD1 sia il primo che il secondo, hanno utilizzato cartucce Fiocchi Perfecta con palla da 175 gr.

Martinelli in particolare - campione italiano di TLD1 – durante le qualifiche dell’intera stagione, con la sua carabina da tiro a lunga distanza Sabatti ha utilizzato sempre cartucce Fiocchi commerciali.
Questo a dimostrazione che per poter competere anche ai massimi livelli non sia obbligatorio essere dei maghi della ricarica.

 

Pubblicità
Le carabine Sabatti vincono il Campionato Italiano TLD 2017

Sabatti Tactical LW

Pubblicità
Le carabine Sabatti vincono il Campionato Italiano TLD 2017

Sabatti Custom LW

Pubblicità
Le carabine Sabatti vincono il Campionato Italiano TLD 2017

Sabatti Tactical Sport

Pubblicità
Le carabine Sabatti vincono il Campionato Italiano TLD 2017

Sabatti Tactical Syn

Pubblicità
Le carabine Sabatti vincono il Campionato Italiano TLD 2017

Sabatti STR Sport

Daniele Zanelli

Daniele Zanelli

Daniele Zanelli ha raccontato così la sua prova:

La finale è stata il coronamento di tutta la stagione e dopo aver vinto le 5 gare del girone di qualificazione Piemonte e fatto il record italiano relativo alle 4 categorie, non volevo per nessuna ragione perderla.

Dopo il primo match, chiuso a 73+8 (su 75+15) con vento leggero, il secondo in classifica, mi tallona ad un punto. Il secondo match è quello della verità anche perché ora il vento si fa davvero sentire e soprattutto non è costante. Dopo un 4 di prova correggo e faccio un 5 che decido di tenere. Nei colpi seguenti decido di compensare diversamente e leggere in modo altrettanto diverso le bandierine.

Questa nuova lettura (grazie Sonia) mi dà ragione e l’azzardo viene premiato con uno spettacolare 75+11 che significa vittoria visto che se anche il secondo facesse il pieno, il mio vantaggio resterebbe comunque di un punto.

Aver vinto questo campionato è una gioia che mi ripaga di tanti sacrifici ed è un punto di partenza per la stagione futura. Vorrei dedicare questa vittoria ad una persona speciale (leggendo capirà) e ringraziare, primo tra tutti, l’Ing. Emanuele Sabatti che ha creduto in me e ha sopportato con pazienza le mie richieste, a volte strampalate, ma che alla fine mi hanno dato ragione.

Leggi la notizia completa sul sito Sabatti...
 

Pubblicità
Le carabine Sabatti vincono il Campionato Italiano TLD 2017

Pacchetto Sabatti Rover Syn con ottica Konus Pro Plus 3-12x50

Pubblicità
Le carabine Sabatti si fanno onore nel Campionato Italiano TLD 2017