• Ritter & Stark SX-1 MTR: long-range modulare!

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

Tempo di lettura
4 minuti
Letto finora

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

Postato in:

Alta tecnologia, modularità, precisione: prodotto a Ferlach e distribuito in Italia dalla Origin STB di Forlì, il fucile Ritter & Stark SX-1 MTR è una delle più avanzate macchine da tiro a lunga distanza oggi disponibili sul mercato internazionale

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

La Ritter & Stark GmbH è un'azienda austriaca fondata nel 2015 per progettare e produrre fucili di nuova generazione per il tiro a lunga distanza, sia per impieghi tattici che sportivi. Purtroppo nel mese di maggio 2018 l'azienda austriaca ha interrotto le sue attività, dopo essere stata dichiarata insolvente dal tribunale di Klagenfurt.

Il sito aziendale non è più visibile, ma la pagina Facebook Ritter & Stark è ancora attiva, anche se scarsamente aggiornata. Esiste anche una Ritter & Stark GmbH tedesca, con sede a Francoforte, ma bisognerà attendere l'evolversi della situazione per ulteriori valutazioni.

Comunque sia, lo staff di sviluppo Ritter & Stark era russo e in passato molti dei tecnici erano stati coinvolti nello sviluppo del fucile ORSIS T-5000, uno dei più precisi degli ultimi anni e senza dubbio il più innovativo realizzato in Russia.

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

Non stupiscono dunque le similitudini tra questo e il Ritter & Stark SX-1 MTR che vedete nelle illustrazioni di questa pagina, un fucile ad otturatore girevole-scorrevole modulare presentato nel 2017 e distribuito in Italia da Origin STB.

Modulare e multicalibro, il Ritter & Stark SX-1 MTR (dove MTR sta per "Modular Tactical Rifle") è uno dei fucili più avanzati del suo segmento tra i tanti oggi disponibili, e oltre ad offrire un elevato livello di prestazioni per il tiro sportivo nelle varie specialità Long Range si caratterizza per la spiccata propensione all'uso tattico da parte degli specialisti inquadrati nei corpi armati dello Stato.

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

Il Ritter & Stark SX-1 MTR è costruito attorno a uno chassis in alluminio aeronautico macchinato direttamente dal pieno per garantire solidità e stabilità. 

Lo chassis presenta un'astina rimovibile a sezione ottagonale con degli Slot che consentono l'installazione di accessori tattici tramite interfaccia M-LOK o viti M5, oltre ad una rotaia Picatinny superiore.

Altra caratteristica dello chassis è il pozzetto del caricatore munito di adattatore polimerico rimovibile, tenuto in posizione da una vite. A seconda del calibro utilizzato, si possono scegliere quattro diversi tipi di caricatore.

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

L'impugnatura è sostituibile con qualsiasi impugnatura di tipo AR-15, e il calcio completamente regolabile in altezza ed estensione è montato su un tubo installato a sua volta su un cardine pieghevole che può essere rimosso per essere sostituito con un Buffer Tube di tipi AR-15 nel caso si preferisca montare un calcio fisso.

L'otturatore del Ritter & Stark SX-1 MTR è realizzato in acciaio, con un trattamento protettivo superficiale, e scorre direttamente dentro lo chassis, con una testina rotante che va in chiusura direttamente nel vivo di culatta della canna per ridurre al minimo le vibrazioni e aumentare la stabilità del sistema all'atto dello sparo.

In coda all'otturatore è presente una sicura a tre posizioni, una delle quali consente comunque di manipolare l'otturatore per liberare la camera di cartuccia da un eventuale cartuccia carica.

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

L'otturatore è universale, identico in tutti e tre i calibri per cui l'arma è stata progettata: per passare da un calibro all'altro si deve sostituire solo la testina rotante.

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

Il freno di bocca è sostituibile con altre opzioni, inclusi i silenziatori professionali.

La canna del Ritter & Stark SX-1 MTR è un piccolo capolavoro d'ingegneria: realizzata dal pieno a partire da una barra monolitica di acciaio, munita di scanalature d'alleggerimento e completamente flottante, è assicurata allo chassis tramite tre viti passanti rapidamente rimovibili per il cambio di calibro.

La rigatura della canna è realizzata tramite un particolare processo di lavorazione elettrochimica controllato da macchinari CNC; secondo l'azienda – che ha brevettato tale processo e su di esso mantiene un sostanziale livello di segretezza – la lavorazione elettrochimica evita la trasmissione di effetti termici e stress meccanici sulla componente e consente di ottenere livelli di uniformità e tolleranze finora mai visti su canne prodotte in serie.

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

Sulla canna troviamo una rotaia Picatinny da 40 MOA, integrale alla canna stessa: in questo modo l'operatore può tecnicamente trasportare più canne già dotate di ottica e montarle sull'arma senza dover poi provvedere all'azzeramento dell'ottica medesima prima di sparare.

Rimuovendo alcuni passanti di montaggio è possibile comunque separare la rotaia dalla canna e sostituirla con altre nel caso si preferisca piattaforme di montaggio per ottiche con un diverso grado d'altezza o di inclinazione.

Il Ritter & Stark SX-1 MTR presenta uno scatto compatibile Remington 700, sostituibile con altri disponibili sul mercato della stessa tipologia, ed è reso disponibile in tre calibri: .308 Winchester (7.62x51mm), .300 Winchester Magnum e .338 Lapua Magnum.

Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare
Ritter & Stark SX-1 MTR: il tiro long-range modulare

L'intercambiabilità di calibro va di pari passo con l'intercambiabilità dei caricatori: nel calibro .308, l'arma può essere adattata ad utilizzare caricatori Accuracy International da dieci colpi o caricatori AR-10/SR25 da dieci o venti colpi, mentre per gli altri calibri i caricatori sono del tipo Accuracy International da cinque o dieci colpi.

Grazie anche al sistema brevettato d'intercambiabilità del calibro, che mantiene la canna precisamente posizionata nel fusto in alluminio su un'ampia area di contatto e assicura un'elevatissima stabilità della piattaforma, la precisione dichiarata del Ritter & Stark SX-1 MTR è di 0,5 MOA in tutti i calibri, con totale costanza nelle prestazioni per almeno cinquemila colpi prima che sopraggiunga un fisiologico calo.

A causa dei problemi occorsi all'azienda nei mesi scorsi, il Ritter & Stark SX-1 MTR è attualmente disponibile sui mercati internazionali in quantità molto limitate, inclusa l'Italia, con pochissimi esemplari. Il fucile resta tuttavia un'eccellente arma da tiro a lunga distanza, nonostante il prezzo piuttosto elevato di circa 6.000 euro, comunque inferiore a quello di analoghi Accuracy International o altri fucili simili.

Originariamente progettato per impieghi professionali, come già accaduto in passato per alcuni altri cavalli da battaglia, grazie alle sue caratteristiche il Ritter & Stark SX-1 MTR sembra essere ormai diventato un moderno oggetto da collezione. Comunque degno di considerazione, se ve lo potete permettere e se riuscite a trovarne uno.

Pubblicità
Ritter & Stark SX-1 MTR: long-range modulare!

Ritter & Stark SX-1 MTR - Specifiche

Produttore
Distributore
Modello

SX-1 Modular Tactical Rifle

Tipologia

Fucile a ripetizione manuale ad otturatore girevole-scorrevole (Bolt Action)

Impiego

Tiro a lunga distanza, impieghi professionali

Calibro

.308 Winchester (7.62x51mm) – .300 Winchester Magnum – .338 Lapua Magnum

Azione

Otturatore girevole-scorrevole con testina intercambiabile, chiusura diretta al vivo di culatta

Sistema di scatto

Scatto compatibile Remington 700, intercambiabile

Sicura

Manuale a tre posizioni in coda all'otturatore

Capacità
  • .308 Win: 5, 10 o 20 colpi in caricatori tipo Accuracy Int. o AR-10/SR25
  • .300 Win Mag: 5 o 10 in caricatori amovibili tipo Accuracy Int.
  • .338 Lapua Mag: 5 o 10 in caricatori amovibili tipo Accuracy Int.
Canna
  • .308 Win: 623 mm, 6 righe destrorse, passo 1:11"/280mm
  • .300 Win Mag: 690 mm, righe destrorse, passo 1:10"/254mm
  • .338 Lapua Mag: 690 mm, 6 righe destrorse, passo 1:10"/254mm
Organi di mira

Nessun organo di mira; rotaia MIL-STD 1913 da 40 MOA sulla canna e rotaia MIL-STD 1913 a lunghezza piena sull'astina per ottiche

Lunghezza totale
  • .308 Win: 953 mm calcio chiuso, 1202 mm calcio aperto
  • .300 Win Mag: 1041 mm calcio chiuso, 1291 mm calcio aperto
  • .338 Lapua Mag: 1041 mm calcio chiuso, 1291 mm calcio aperto
Larghezza max

103 mm a calcio chiuso, 81 mm a calcio aperto

Peso (vuoto)
  • .308 Win: 5,9 kg modello standard, 5,2 kg modello Ultralight
  • .300 Win Mag: 6,3 kg modello standard, 5,3 kg modello Ultralight
  • .338 Lapua Mag: 6,3 kg modello standard, 5,45 kg modello Ultralight
Materiali / Finiture

Otturatore e canna in acciaio con finitura protettiva nera opaca
Chassis in alluminio macchinato dal pieno, anodizzato nero o desert
Calcio regolabile con calciolo in neoprene

Prezzo

9.000 euro (indicativo)

Ritter & Stark SX-1 MTR: long-range modulare!

Ritter & Stark SX-1 MTR: long-range modulare!