Uzkon UNG-12: il futuristico shotgun turco

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Uzkon UNG-12: il futuristico shotgun turco

Postato in:

IWA 2017 - Annunciato dalla fine dell'anno scorso, poi visto nel 2017 allo SHOT Show allo HIT Show di Vicenza, il massiccio bull-pup UNG-12 era la star indiscussa allo stand della turca Uzkon presso la fiera di Norimberga

Il massiccio Uzkon UNG-12 ha decisamente le sembianze di un'arma da fantascienza

Ayhan Sekitaş, vice-direttore della Uzkon, ci ha illustrato le caratteristiche dello UNG-12 ad IWA

Ayhan Sekitaş, vice-direttore della Uzkon, ci ha illustrato le caratteristiche dello UNG-12 ad IWA

In occasione dell'edizione 2017 di IWA OutdoorClassics, tenutasi ai primi di marzo a Norimberga, la Uzkon Arms Defense – uno dei nomi dell'industria armiera turca più noti ai tiratori europei – ha presentato sul mercato nord-europeo un'arma che, per una volta, in Italia era già stata annunciata circa quindici giorni prima, in occasione dello HIT Show di Vicenza.

Lo Uzkon UNG-12 è un fucile a canna liscia semi-automatico d'impostazione Bull-Pup, costruito sulla base di un fusto in polimero rinforzato e di un semicastello superiore in lega d'alluminio macchinata, dal Design decisamente futuristico. Si tratta di un'arma dalle dimensioni importanti – decisamente non il Bull-Pup compatto e leggero a cui siamo tutti abituati! – e offre una configurazione dei comandi intuitiva, grazie al pulsante a traversino triangolare della sicura montato sopra la guardia del grilletto e alla manetta d'armamento che corre sul lato sinistro del castello.

Il fucile semi-automatico Uzkon UNG-12 presenta una configurazione dei controlli intuitiva

Il fucile semi-automatico Uzkon UNG-12 presenta una configurazione dei controlli intuitiva

Per l'UNG-12 sono disponibili caricatori amovibili da due, cinque o dieci cartucce calibro 12

Per l'UNG-12 sono disponibili caricatori amovibili da due, cinque o dieci cartucce calibro 12

Il semicastello superiore dello UNG-12 presenta numerose rotaie Picatinny

Il semicastello superiore dello UNG-12 presenta numerose rotaie Picatinny

Lo Uzkon UNG-12 – evidentemente ispirato nell'estetica al fucile d'assalto belga FN F2000 – impiega cartucce calibro 12, con una camera da 76mm che consente l'uso di munizioni Magnum, e si alimenta tramite caricatori monofilari metallici da due, cinque o dieci cartucce.
La finestra d'espulsione è posizionata sul solo lato destro, e non è reversibile; sul lato sinistro, in posizione speculare, si trova la leva dello Hold Open per il rilascio dell'otturatore in apertura.

Su entrambi i semicastelli dello UNG-12 sono presenti diverse scine Picatinny che consentono l'installazione di mire abbattibili, puntatori ottici o opto-elettronici, accessori tattici, e altro ancora. Il semicastello inferiore in polimero presenta anche un alloggio per un designatore di bersaglio richiedibile come Optional di fabbrica, che integra un mirino laser e una torcia tattica. Sul semicastello sono presenti anche otto diversi punti d'aggancio per la cinghia di tracolla.

La finestra d'espulsione si trova sul solo lato destro del semicastello superiore

La finestra d'espulsione si trova sul solo lato destro del semicastello superiore

Sul lato sinistro, in posizione speculare, si trova invece la leva dello Hold Open

Sul lato sinistro, in posizione speculare, si trova invece la leva dello Hold Open

Il compensatore rompifiamma di fabbrica dello UNG-12, montato alla volata

Il compensatore rompifiamma di fabbrica dello UNG-12, montato alla volata

Il fucile Uzkon UNG-12 funziona a recupero di gas, e presenta un pistone che corre sotto la canna, parallelamente ad essa. L'otturatore è macchinato in acciaio 4140 e sottoposto a rigidi tratamenti termici – e lo stesso dicasi della canna, la quale presenta un impressionante compensatore rompifiamma che può essere rimosso e sostituito con una vasta gamma di strozzatori.
Il calcio presenta un sistema di riduzione del rinculo a due stadi e un poggiaspalla in gomma che riducono i livelli di rinculo percepito a livelli accettabili.

Il fucile semi-automatico Uzkon UNG-12 è disponibile in tredici diversi colori e combinazioni di essi; in particolar modo, in tutte le sue versioni (tranne quella nera, che è anodizzata) il semicastello superiore dello UNG-12 presenta una finitura Cerakote.
L'Uzkon UNG-12 è già disponibile in Italia a cura della TFC S.r.l., al prezzo di 987 Euro.

VIDEO / Fucile Uzkon UNG-12 al tiro