Pubblicità
Sabatti Rover rifles

Corsi: Hostile Events Management

Tempo di lettura
2 minuti
Letto finora

Corsi: Hostile Events Management

Postato in:

Corso Hostile Events Management – Milano 14-15 luglio 2018
A pochi mesi dall'uscita del libro di Luca Paccariè, una proposta formativa sulla gestione di eventi ostili

Corsi: Hostile Events Management

La Delta Training ASD, associazione che si occupa di fornire e diffondere “in-formazione” (come essi stessi puntualizzano ) sul vasto mondo della sicurezza, era presente con un grande ed impattante stand, in cui la  grafica e i video trasmessi dai numerosi monitor, non lasciavano nulla all’immaginazione, in quanto la filosofia dell’associazione si fonda su basi di chiarezza e linearità.
Il presidente, Christian Poltronieri, ha fondato l’associazione per promuovere un’ampia serie di attività legate alla sicurezza e al mondo ad essa collegato: corsi di difesa personale, formazione per operatori di sicurezza e di sorveglianza e corsi di maneggio e tiro con armi da fuoco.

"L’approccio della Delta Training ASD vuol esser controcorrente rispetto alle mode cosiddette tacticool perché presenta la realtà dei fatti senza edulcorarla, anche quando scomoda o politically uncorrect "  dichiara Christian Poltronieri.

Seguendo questa logica e con il supporto del socio Antonio Stella, Delta Training ASD ha quindi presentato un programma innovativo e di estrema attualità: Hostile Event Management, sviluppato dall’amico di lunga data Luca Paccariè, che ha recentemente pubblicato il libro Active Killer – hostile events response compendium.

Come noto, negli USA già esiste il problema dei cosiddetti Active Shooters, soggetti che, per vari e folli motivi, sparano su persone inermi (ricordiamo il massacro di Columbine del 1999 - 15 morti, 24 feriti - e il Las Vegas Shooting del 2017 - 59 morti, 851 feriti). Oppure, più genericamente, assistiamo ad attacchi terroristici nei quali la gente comune, viene coinvolta in massa (attacchi multipli a Parigi del 2015 - 137 morti, 368 feriti).

Seppure in circostanze e con modalità profondamente diverse, queste situazioni avvengono anche in Italia e la casistica raccolta da Luca Paccariè è davvero impressionante: ad oggi, solo nei primi mesi del 2018, sono avvenuti più di una decina di episodi nei quali persone comuni sono divenute bersaglio di azioni criminali portate a compimento con “armi” disparate (bastoni, coltelli, pistole, fucili, veicoli...). 

Il concetto di Active Shooters d’oltreoceano, in relazione agli eventi osservati, diventa restrittivo e limitante: ecco perché si preferisce parlare di Active Killers. L’attento studio dei protocolli USA, le analisi e le comparazioni effettuate, hanno portato Luca Paccariè a elaborare un Percorso Formativo finalizzato alla Gestione di Eventi Ostili.

Ritenendo l’argomento di estrema importanza e allineato ai progetti preesistenti, Delta Training ASD ha così presentato alla Fiera Militalia di Novegro un nuovo e inedito corso, come sempre personalizzabile sulle necessità dei partecipanti, siano essi semplici cittadini o operatori del settore. Come tutti i corsi Delta Training, questa nuova offerta formativa è strutturata in moduli teorici e pratici, in cui i partecipanti verranno guidati ad affrontare, gestire e reagire a situazioni estreme che potrebbero verificarsi nella realtà quotidiana (ad es. per strada, in un centro commerciale, negli uffici di un’azienda, ecc.).

Il primo corso Hostile Events Management si terrà a Milano nei giorni 14 e 15 luglio 2018.
Per approfondimenti contattare Delta Training alla email info@deltatraining.it

 


Chi è Christian Poltronieri?

Classe 1969 – Investigatore privato e operatore di sicurezza.
Trascorsi sportivi nel Karate agonistico con buoni risultati a livello nazionale, diplomato in ragioneria ad indirizzo programmatori decide di dedicarsi al mondo della sicurezza in modo serio e professionale nel 2000 perchè di persone che inventano esperienze ce ne sono tante e quelle che lavorano peggio sono di più.
Inizia un lungo ed impegnativo percorso formativo in Italia ed all’estero, seguendo varie scuole ed associazioni, con l’obiettivo di avere una formazione ampia e documentabile in:

- Close Protection
- Contro/sorveglianza
- Uso delle armi da fuoco
- Analisi del rischio
- Studio, pianificazione e gestione delle migliori soluzioni

Nel 2008 inizia a lavorare per lo US Diplomatic Security - SD Team Supervisor.
Dal 2010 al 2011 è impiegato come Security Manager per una società di costruzioni in Africa Equatoriale.
Rientrato in Italia apre l’agenzia investigativa Delta SIS con sede a Milano.
Dal 2012 svolge attività di investigazione e sicurezza per uno tra i primi gruppi bancari a livello europeo oltre a servizi di sicurezza per Managers e VIPs.
Nel 2017 fonda Delta Training ASD, associazione il cui obiettivo è promuovere attività di “in-formazione” in molti dei settori della sicurezza.

Corsi: Hostile Events Management